Gravi problemi di publishing per Call of Cthulhu

HomeLAN Fed è riuscito ad avere qualche informazione dettagliata da Andrew Brazier di Headfirst Productions per sapere qualcosa di più sull'attuale stato dei lavori di Call of Cthulhu: Dark Corners of the Earth, conosciuto quanto ritardato FPS basato sui racconti horror di H.P. Lovecraft e atteso ormai da mesi.
Secondo le parole di Mike Woodroffe, Managing Director della software house, il contratto di publishing che originariamente legava Ravensburger Interactive e Headfirst Productions Limited per assicurare lo sviluppo e la conseguente pubblicazione del gioco, è stato definitivamente terminato da Headfirst per alcune inadempienze di Ravensburger che avrebbero portato alla rottura dell'accordo. Ciò nonostante lo sviluppo di Call of Cthulhu sembra procedere sui binari giusti e proiettato verso il rilascio definitivo all'inizio del 2003.
Rimaniamo tutti in attesa di una press release che annunci il nuovo publisher del gioco.