Grossi cambiamenti in atto per The Secret World  0

Ragnar Tornquist di Funcom è la mente dietro a the Longest Journey e Dreamfall, due delle avventure più amate dal pubblico videoludico negli ultimi anni, pertanto un suo progetto riguardante un MMO è sicuramente da tenere d'occhio.
Il gioco in questione si chiama The Secret World, in sviluppo ormai da qualche anno ma ancora, evidentemente, piuttosto lontano dall'uscita sul mercato, specialmente a seguito dei grossi cambiamenti imposti alla struttura dal team incaricato.
Rimangono invariati la storia, l'ambientazione e il background generale del gioco, che combina un setting contemporaneo con elementi di fantasy oscuro, nel quale i giocatori "scoprono vaste cospirazioni che spaziano nel tempo e nello spazio", ma è il gameplay, la struttura del gioco ad essere modificata.
Lo spauracchio da evitare è infatti il solito: non mettersi in concorrenza diretta con World of Warcraft. "Vogliamo che The Secret World si stagli e venga ricordato, ovviamente. Non per essere solo un altro MMORPG, un clone di WoW, di cui ce ne sono anche troppi. Ci concentreremo nel rafforzamento dei punti focali del nostro universo e ci differenzieremo sia per quanto riguarda l'ambientazione che il gameplay", ha detto Tornquist.
Per questo "il gameplay attraverserà una fase di ri-progettazione - migliorativa - e di revisione dei contenuti prodotti negli ultimi due anni in modo da portare il tutto ad un nuovo livello qualitativo".
Attendiamo dunque ulteriori informazioni su questa produzione che si preannuncia di grande spessore.