The Final Cut - Alfred HitchcockHitchcok: The Final Cut, la nostra recensione 

Hitchcok: The Final Cut, la nostra recensione

Abbiamo pubblicato la recensione di Hitchcok: The Final Cut, la nuova avventura grafica di Arxel Tribe, molto vicina allo stile dei passati capolavori firmati LucasArts. E' toccato al nostro Valerio Santinelli, tirare le somme e giudicare l'esito del duro confronto.

"L'interfaccia è quindi decisamente semplice ed intuitiva ed aiuta a semplificare un gioco che già di per se ha una trama piuttosto complessa e difficile da seguire. Una delle idee geniali è quella di avere implementato un inventario, menù e registro degli eventi in un palmare che possiamo attivare con la pressione del tasto destro del mouse. Joseph si occuperà di annotare sul palmare, in automatico, le informazioni che man mano scopriremo. Anche i vari oggetti che raccogliamo vengono catalogati nel palmare da cui possiamo selezionarli direttamente"