Honduras: legge contro i videogames per combattere i crimini  0

Honduras: legge contro i videogames per combattere i crimini

In Honduras è stata approvata una nuova legge che priverà il mercato locale di una grossa percentuale di titoli considerati violenti per console e arcade. La legge, che concederà tempo fino a Giugno ai rivenditori per disfarsi dei giochi "incriminati", è stata proposta nel tentativo di limitare il numero di crimini violenti che, inesorabilmente, continuano ad aumentare in Honduras. Titoli come Resident Evil, Turok, Mortal Kombat, Quake, Doom, Duke Nukem, Street Fighter, Soul Reaver saranno quindi presto fuorilegge.