Il DVD di "Shenmue The Movie" in omaggio con la versione europea di Shenmue II

MILANO, 19 febbraio 2003
– Xbox™, il sistema per videogiochi di futura generazione che permette di vivere esperienze del tutto nuove e inattese, permetterà ai suoi possessori di seguire il viaggio di Ryo Hazuki, impegnato a vendicare la morte del padre, nel DVD video ‘Shenmue The Movie’. Il DVD verrà abbinato al titolo ‘Shenmue II™’, disponibile in esclusiva per Xbox il prossimo 21 marzo nei negozi europei. Il film ha una durata di 90 minuti, è doppiato in inglese e in giapponese con sottotitoli opzionali in giapponese, e potrà essere visto su Xbox fornite di telecomando DVD o su qualunque altri player DVD in standard PAL.

Il lungometraggio si sviluppa sulle sequenze tratte dalla versione di ‘Shenmue™’ per Sega Dreamcast in modo da fornire allo spettatore la medesima esperienza di chi ha completato la release originale del gioco. Il film è stato proiettato nei cinema giapponesi e quindi posto in vendita su DVD al prezzo di 4700 yen (circa 36 euro); il trailer cinematografico giapponese è disponibile sul sito Xbox.com all'indirizzo http://www.xbox.com/Shenmue2 .

"Siamo lieti di poter offrire questo fantastico bundle con 'Shenmue II'", ha dichiarato Michel Cassius, European Director, Xbox Platform. "Gli appassionati di Shenmue troveranno nel nuovo titolo una storia epica accompagnata da un nuovo modo per sperimentare il classico originale. Si tratta di un grande gioco, e questo DVD extra lo rende ancora più interessante".

‘Shenmue II’ è un'avventura epica con tutti gli elementi di un grande film: dramma, mistero, suspense e azione. La sua esclusiva esperienza di gioco fonde elementi di azione, avventura, lotta e gioco di ruolo. In ‘Shenmue II’ il giocatore assume il ruolo di Ryo Hazuki, un giovane che intende vendicare l'assassinio del padre e svelare i misteri dello Specchio della Fenice. ‘Shenmue II’ riprende dal punto in cui era terminato ‘Shenmue’, portando Ryo a Hong Kong sulle orme di Lan Di, l'uomo che ha ucciso suo padre, con ancora molte domande in attesa di risposta.

TI POTREBBE INTERESSARE