Il successo che non ti aspetti: Famicom Mini

Nintendo of Japan ha annunciato con grande entusiasmo che la serie Famicom Mini per GameBoy Advance ha ottenuto un successo che nemmeno i vertici della casa di Kyoto si sarebbero aspettati: quasi un milione di copie vendute dalla release avvenuta a Febbraio per festeggiare i 20 anni del NES, la prima home console Nintendo. Un dato molto importante e da non sottovalutare è che la maggior parte degli acquirenti di questi giochi sono proprio i giocatori di vecchia data che, probabilmente, hanno riscoperto il piacere di giocare grazie ai titoli che hanno accompagnato la loro infanzia/adolescenza.

Da poco la serie Famicom Mini è stata annunciata anche negli Stati Uniti, con tanto di GameBoy Advance SP "travestito" da NES in versione limitata, mentre per l'Europa non è stata ancora presa una decisione.