Interplay: la storia infinita  0

Interplay: la storia infinita

Incredibile ma vero, la telenovelas Interplay continua senza sosta con capovolgimenti di fronte costanti.
Durante il weekend un nuovo articolo apparso su No Mutants Allowed riportava infatti l'ennesimo tentativo di chiusura degli uffici del publisher e lo spostamento di gran parte dell'equipaggiamento (materiali di consumo e computer) nei magazzini di Interplay. Herve Caen, il CEO, ha continuato ad insistere che il suo tentativo di racimolare nuovi fondi potrebbe presto dare i suoi frutti ma a tutt'oggi nessun dipendente risulta avere lo stipendio pagato e la compagnia continua ad essere minacciata dal governo della California che è sempre più intenzionato a citare in giudizio la software house.
A tutto questo si va ad aggiungere la denuncia formale di almeno 20 dipendenti di Interplay che sono ancora in attesa dello stipendio di aprile.
Ulteriori novità dovrebbero arrivare oggi, visto che lo Stato della California ha obbligato proprio Caen a incontrarsi per la terza volta (dopo che i primi due appuntamenti erano saltati) con alcuni rappresentanti legali per mostrare tutte le registrazioni fiscali.