Intervista a Camelot  0

Intervista a Camelot

Hiroyuki Takahashi, presidente di Camelot, e Shinji Hatano, produttore di buona parte dei giochi sfornati dalla second-party Nintendo, hanno in questi giorni rilasciato un'intervista riguardante Mario Power Tennis per GameCube, disponibile in Giappone e USA e previsto in Europa il prossimo 25 Febbraio.

Lo sviluppo del gioco ha coinvolto circa una trentina di persone ed è durato due anni, con diverse pause dovute alla realizzazione in parallelo di Mario Golf: Toadstool Tour. Takahashi ha affermato che il suo team ha sempre avuto come modello Mario Tennis 64, cercando di migliorarne il gameplay con l'aggiunta di nuovi elementi che hanno richiesto molto lavoro ritardando diverse volte l'uscita di questa edizione GameCube.

Sui progetti futuri di Camelot, Takahashi ha rivelato che non c'è nessun gioco in lavorazione per Nintendo DS, mentre non è emerso nulla del progetto previsto su GameCube che secondo alcune indiscrezioni potrebbe essere una versione a 128bit di Golden Sun.

Restate su Multiplayer.it per i prossimi aggiornamenti.