Intervista alla N-Side

StarKnight e Quakeman hanno potuto mettere le mani su Gran Prix Evolution, l'hanno provato, hanno parlato con i programmatori della N-Side e hanno tirato fuori questa intervista che racconta cosa c'è dietro a questo gioco che ci spara a 1000 km orari in pista.

Domanda: "Qual'è il vostro progetto attuale?"
N-Side: ""Nelson Piquet Gran Prix Evolution", un racer futuribile nel quale abbiamo cercato di visualizzare un ipotetico futuro delle corse di Gran Premio. Ci siamo deliberatamente ispirati all aF1 ed al suo regaolamento con veicoli differenziati, soste ai box, tute, sponsors e circuiti differenziati per locazione e morfologia dei tracciati. La concessione del logo da parte di Piquet è stata un grande incentivo per noi, soprattutto perchè si tratta del nostro primo titolo e siamo riusciti a convincere il publisher con una sola demo."

Il resto dell'intervista, insieme ad alcuni screenshot esclusivi e bozzetti fatti a mano, la trovate qui.