Join the Game?

Da un'iniziativa congiunta Ubi Soft e Spizzico (la catena di pizzerie) è (ri)nata anche nel 2001 Join The Game, la cui presentazione è avvenuta la scorsa settimana a Milano. Noi c'eravamo e quello che segue è il reportage di Kilamdil:

Venerdì 27 Aprile si è tenuta una conferenza stampa per la presentazione della nuova edizione di "Join The Game", il campionato itinerante di videogame che, dopo l’esordio dello scorso anno, si ripropone all’attenzione dei ragazzi di tutta Italia.

Mentre nell’edizione 2000 la sede dei tornei era stata localizzata all’interno dei punti della catena "Autogrill" quest’anno la manifestazione si proporrà come un "villaggio sportivo" itinerante che porterà le sue attrazioni e sfide in giro per il nostro bel paese. Oltre a potersi confrontare in tornei basati sui giochi della Ubisoft, sponsor tecnologico della manifestazione, sarà anche possibile partecipare ad eventi organizzati dalla Rollerblade e dalla Gilera, la quale proporrà anche dei veri e propri corsi di “guida da gara” che saranno focalizzati ad individuare un giovane dotato che sarà poi iscritto e supportato in una stagione di gare motociclistiche.

La manifestazione toccherà 10 città a partire da Palermo il 28 aprile per arrivare a Bari il 30 luglio passando per Catania, Napoli, Pesaro, Roma, Genova, Milano, Padova e Bologna.
Concludiamo questa brevissima cronaca con “il fatto del giorno” che ha visto il buon redattore Kilamdil battere di misura Tiziano Modenese, il campione dei tornei videoludici della manifestazione dello scorso anno. Segnaliamo anche che a causa di una distorsione il nostro Kilamdil non ha poi potuto vincere le fasi finali del torneo organizzato per la conferenza stampa (in realtà mi hanno stracciato n.d. Kilamdil).

TI POTREBBE INTERESSARE