Le vendite al dettaglio dei videogames superano quelle dei Blu-Ray e dei DVD video  14

Per la prima volta in assoluto le vendite dei videogames hanno superato quelle dell'home theatre, crescendo del 6% worldwide e raggiungendo la cifra impressionate di 61 miliardi di dollari nel 2008.
Lo segnala l'agenzia di ricerca Media Control International, che sottolinea anche come una parte cospicua di questa crescita sia ascrivibile alla popolarità dei prodotti Nintendo.
Il 2009, sempre secondo GfK, dovrebbe chiudersi con un bilancio ancora più positivo per l'industria videoludica, portando il gioco elettronico a rappresentare il 57% dell'offerta multimediale complessiva su scala mondiale (con una crescita del 4% rispetto al 2008.)
Per dovere di cronaca segnaliamo che l'agenzia tedesca, a metà 2008, ha sovrastimato le crescita del mercato videoludico per il secondo semestre dello stesso anno. La debacle di GfK è comunque spiegabile con l'effetto negativo che l'attuale crisi finanziaria sta avendo in tutti i settori produttivi, videogames compresi.