Microprose sotto attacco pirata

La Microprose ha subito un duro colpo da parte di alcuni hacker. Come riporta la news apparsa su Avault.com infatti, il sito ufficiale del famoso sviluppatore è stato completamente cancellato da alcuni hacker nascosti sotto il nome 'DHC'. La pagina principale ha riportato per alcune ore, invece delle consuete informazioni, un testo, forse una canzone, e il link al sito ufficiale dei cracker che dichiarano di aver buttato giu, fino ad oggi, più di 390 siti.