ArchivioMicrosoft estende a 13 anni il supporto ad XP 

Microsoft estende a 13 anni il supporto ad XP

Un gran numero di utenti PC hanno deciso di non passare al nuovo sistema operativo Microsoft, Vista, rimanendo fermi sul più datato XP. In considerazione di tale scelta, Microsoft ha dichiarato, con una mossa senza precedenti, che darà supporto al vecchio sistema operativo per 13 anni, ossia tre anni in più di quanto è stato finora consuetudine accordare ai precedenti sistemi operativi Windows. La notizia deriva da una lettera di Bill Veghte, uno dei vice presidenti Microsoft, che fra le altre cose sembra confermare che il prossimo sistema operativo Windows vedrà il mercato nel 2010. Patch ed aggiornamenti per Windows XP continueranno invece ad essere prodotti e rilasciati fino ad aprile 2014.

TI POTREBBE INTERESSARE