Una campagna pubblicitaria senza precedenti per Modern Warfare 2  65

Sarà molto difficile scordarsi dell'uscita del prossimo FPS Infinity Ward.

Quello di Modern Warfare 2 sarà "il lancio più imponente nella storia dell' intrattenimento".
Questo quantomeno nelle intenzioni di Brad Jakeman, CEO di Activision, che in una recente intervista rilasciata al sito web Advertising Age ha chiarito come l'agenzia pubblicitaria TBWA, incaricata dalla sua società di apparecchiare le strategie di lancio del nuovo sparatutto Infinity Ward, stia preparando un'offensiva a tutto campo, senza tralasciare alcun media e dedicando particolare attenzione ai social network più diffusi, Twitter e Facebook in primis.
L'obiettivo dichiarato è quello di surclassare i risultati ottenuti da Grand Theft Auto 4, che nelle sue prime ventiquattr'ore ha venduto oltre tre milioni e mezzo di copie, fruttando a Take-Two - il suo publisher - ben 310 milioni di dollari statunitensi.
L'ottimismo di Activision è parzialmente giustificato dal successo commerciale di Call of Duty: World at War (oltre 11 milioni di copie vendute dal suo rilascio ad oggi), e dalle rosee previsioni formulate dalla società di analisi Janco Partners sul futuro di Modern Warfare II; l'obiettivo propostosi, d'altra parte, non sembra dei più accessibili.