Nintendo riduce le previsioni per l'anno fiscale. Dati globali fino a dicembre 2008  0

Nintendo ha effettutato un taglio corposo sulle previsioni di profitto per il periodo fiscale in corso, riducendo ben del 33% le stime per l'intero anno fiscale, che terminerà il 31 marzo. In cifre, si prevedono ora profitti per 230 miliardi di Yen, rispetto ai 345 delle previsioni ottobrine, nonostante le contrastanti previsioni di vendita che invece sono in crescita dell'8.8%. La causa di questa disparità risiede nello Yen sfavorevole.
Nintendo ha anche annunciato i risultati dei nove mesi conclusisi il 31 dicembre scorso, che indicano circa il 17% di crescita globale nelle vendite dei suoi prodotti. Nel dettaglio parliamo di 96.22 milioni di DS spediti nel mondo, con più di 533 milioni di giochi, 45 milioni di Wii con 312 milioni di giochi e 14 milioni di Wii Fit, mentre Mario Kart raggiunge i 13.67 milioni di copie nel mondo.