Noie per Sony

La società Magnequench ha dichiarato che Sony e altre compagnie hanno violato 4 loro brevetti sui magneti usati sulla console Playstation, su drive CD-Rom, parti automatizzate e altri prodotti di elettronica. Il CEO della società, Archibald Cox Jr., ha poi dichiarato che è loro intenzione proteggere i loro investimenti intelettuali e che i loro acquirenti devono "giocare" secondo le regole vigenti. Magnequench è conosciuta anche per aver ingaggiato una simile "rappresaglia" con giganti informatici quali Compaq e Hewlett Packard. Se volete saperne di più andate qui

TI POTREBBE INTERESSARE