Nuovi dettagli su Uncharted 2  73

Dalla rivista britannica Edge spuntano nuovi dettagli su Uncharted 2: Among Thieves, secondo capitolo dell'ottimo action adventure di Naughty Dog per PlayStation 3.
La trama si incentra su una piega non conosciuta della storia di Marco Polo, evidentemente non messa in luce dal biografo del grande personaggio storico. Nell'anno 1292, Marco Polo lascia la corte di Kublai Khan alla volta di Venezia, guidando una flotta di 14 navi piene di tesori e un equipaggio di 600 uomini circa. Quando arrivò a Venezia, a Marco Polo era rimasta una sola nave, con 12 sopravvissuti. Sugli eventi che portarono a questa conclusione, non è mai stata fatta luce, e stando a quanto riportato, il viaggiatore sul letto di morte disse "non ho riferito nemmeno la metà delle cose che ho visto".
La storia di Uncharted 2 si basa su questi misteri, alla ricerca delle navi perdute e in particolare di quello che sarebbe il maggiore segreto di Polo, la città del Tibet chiamata Shambhala, ovvero Shangri-La. In questa ricerca ci imbatteremo in paesaggi profondamente diversi da quelli del primo capitolo, caratterizzati in particolare da montagne innevate, nonché nel lato più oscuro del carattere del protagonista, Nathan Drake, che per l'occasione si troverà anche invischiato in una nuova storia d'amore con una cacciatrice di tesori chiamata Chloe.
Per quanto riguarda le dinamiche di gioco, lo "stealth" si caratterizza qui come possibilità di scegliere come e quando entrare in combattimento con i nemici. Il maggiore sfruttamento delle potenzialità di PlayStation 3 consentirà inoltre una migliore gestione delle animazioni, con riguardo particolare alle espressioni facciali dei personaggi. Sarà inoltre possibile trovarsi in mezzo a situazioni inedite, come intere sezioni di scenario che crollano e si modificano intorno al protagonista, fra le altre cose.