ArchivioNuovi fondi nelle casse di Turbine Entertainment 

Nuovi fondi nelle casse di Turbine Entertainment

Secondo il Boston Globe, la compagnia sviluppatrice di giochi MMORPG per PC, Turbine Entertainment, ha effettuato una ricapitalizzazione di 30 milioni di dollari. I nuovi fondi saranno utilizzati per lo sviluppo dei due MMORPG già annunciati: Dungeons & Dragons Online e The Lord of the Rings: Middle-Earth Online.
Questa è la seconda ricapitalizzazione importante per la società, che non molto tempo fa, aveva raccolto 18 milioni di dollari per l'acquisto della licenza da Microsoft di Asheron's Call.
Secondo il comunicato i nuovi fondi sarebbero stati investiti da Columbia Capital, Tudor Ventures, Polaris Venture Partners e Highland Capital Partners.
Infine vi ricordiamo che a Marzo Turbine aveva tagliato i rapporti con Vivendi Universal Games per la produzione di The Lord of the Rings: Middle-Earth Online, ed ha assunto quindi oltre al ruolo di sviluppatore anche quello di publisher per il titolo che vedrà la luce nel 2006.

TI POTREBBE INTERESSARE