Nuovi fondi nelle casse di Turbine Entertainment  0

Nuovi fondi nelle casse di Turbine Entertainment

Secondo il Boston Globe, la compagnia sviluppatrice di giochi MMORPG per PC, Turbine Entertainment, ha effettuato una ricapitalizzazione di 30 milioni di dollari. I nuovi fondi saranno utilizzati per lo sviluppo dei due MMORPG già annunciati: Dungeons & Dragons Online e The Lord of the Rings: Middle-Earth Online.
Questa è la seconda ricapitalizzazione importante per la società, che non molto tempo fa, aveva raccolto 18 milioni di dollari per l'acquisto della licenza da Microsoft di Asheron's Call.
Secondo il comunicato i nuovi fondi sarebbero stati investiti da Columbia Capital, Tudor Ventures, Polaris Venture Partners e Highland Capital Partners.
Infine vi ricordiamo che a Marzo Turbine aveva tagliato i rapporti con Vivendi Universal Games per la produzione di The Lord of the Rings: Middle-Earth Online, ed ha assunto quindi oltre al ruolo di sviluppatore anche quello di publisher per il titolo che vedrà la luce nel 2006.