Paul Steed, un futuro diverso

Dopo la partenza di Paul Steed dalla id Software avvenuta all'inizio di quest'anno, il programmatore confessò in varie interviste la volontà di fondare una propria compagnia, chiamata Pummel Studios. Storie simili, di questo tempo se ne sono già viste molte, e anche questa volta le cose non sono proprio andate come si sperava. Nella preview di SabreWing, una nuova simulazione spaziale 3D basata su Internet, pubblicata da GameSpot, Paul Steed figura infatti come un membro del team di sviluppo. Il gioco comunque è già disponibile sul sito ufficiale e secondo l'articolo, i nuovi piani di Steed prevedono la creazione di un gioco potenziato dalle WildTangent SDK.