PcBasket 2002, palla al centro!

Visto e considerato che il gioco sbarca nei negozi della nostra penisola proprio oggi, abbiamo deciso di pubblicare questa nuova recensione scritta da Matteo Caccialanza, che ha giocato intensamente il nuovo titolo di produzione tutta italiana: PcBasket 2002. Sullo stile di PcCalcio (come anche il titolo lascia facilmente immaginare), il gioco offre la possibilità di mettersi alla guida di una squadra di basket, curandola fin nei minimi dettagli come ogni buon manageriale che si rispetti. Il risultato? Leggetelo nella nostra recensione.

"Come in ogni buon manageriale che si rispetti, il giocatore si caricherà sulle spalle tutte le responsabilità che vengono rivestite in una società sportiva, trovandosi ad essere al tempo stesso presidente, allenatore, talent scout e quant'altro. Ogni anno sarà necessario affrontare una o più campagne acquisti in modo da rafforzare i punti deboli emersi dalla stagione precedente, curando al tempo stesso le ricerche di mercato che consentiranno di scovare nuovi talenti. Sarà nostro dovere occuparci del bilancio societario e dei contratti dei giocatori, accordando loro bonus e compensi, oltre naturalmente a curarne la preparazione atletica, impostare schemi e strategie e provvedere alle sostituzioni durante le partite."
#AI2741,1#

TI POTREBBE INTERESSARE