Final Fantasy VIIIQuasi due milioni di Final Fantasy X-2 per il Giappone 

Quasi due milioni di Final Fantasy X-2 per il Giappone

Un milioneeottocentomila: tante sono le copie che Square ha distribuito per il day one di Final Fantasy X-2 in Giappone. Ovvero vale a dire oggi visto che da stamattina, dalle 6:30 in punto per amor di precisione, il gioco è reperibile in tutti i negozi nipponici. Immancabili le code di fronte ai negozi, con oltre duecento persone che hanno passato la notte di fronte allo store Tatsutaya di Shibuya, per essere accolti la mattina dal presidente di Square Wada Youichi, da quello di Enix Keiji Honda e dalla cantante della theme song del gioco Koda Kumi.

#I1,2#

Sempre riguardo Final Fantasy X-2 vi segnaliamo un'interessante intervista rilasciata da Yoshinori Kitase, producer di FFX-2, al website nipponico 1984. Kitase svela che la decisione di creare FFX-2 è stata presa su forte pressione da parte dei fans e che il gioco, vista la sua natura di sequel, introduce elementi mai visti prima in un Final Fantasy ed offre un'esperienza piuttosto diversa dagli altri capitoli della serie:
"Nella serie di Final Fantasy abbiamo introdotto negli anni molti cambiamenti, ma ci sono stati dei punti in cui non abbiamo potuto introdurre novità. X-2 è stato un bel cambiamento per noi in quanto il gioco è il primo vero sequel nella serie di FF, e abbiamo quindi potuto introdurre alcune novità che normalmente non possiamo prendere nemmeno in considerazione."

Kitase ha inoltre affermato che ben difficilmente ci sarà un FFX-3 e che Square è già al lavoro su Final Fantasy XII.

TI POTREBBE INTERESSARE