Ritardi in Vista per il nuovo Windows?  0

Ritardi in Vista per il nuovo Windows?

Qualche tempo fa, a marzo, Microsoft ha annunciato che Vista, il nuovo sistema operativo destinato a rimpiazzare Windows XP, sarebbe stato rimandato fino alla fine 2006-inizio 2007.
Oggi, un analista di Gartner Inc. ha previsto la probabilità sostanziale di un ulteriore ritardo sull'uscita del programma, che potrebbe slittare di almeno tre mesi fino al secondo quarto del 2007. Il motivo su cui si è basata tale analisi è la data del secondo, sostanzioso beta test del software che dovrebbe avvenire nei prossimi mesi. Microsoft ha impiegato solo 5 mesi a passare dalla Beta 2 di XP alla produzione, ma, ad esempio, per quanto riguarda Windows 2000 i mesi sono stati 16. Considerando tutti i cambiamenti e ampliamenti che comporterà Windows Vista, è probabile che il periodo di testing sia piuttosto lungo e possa portare ad un ulteriore ritardo nell'uscita del prodotto finale.
Tutto questo si ripercuoterebbe naturalmente anche sul panorama videoludico, che attende con trepidazione l'upgrade software al diffuso sistema operativo su cui gira la maggior parte dei giochi. Primo fra tutti, Halo 2, annunciato come banco prova di Vista e necessariamente legato alla sua uscita. La situazione, se davvero si verificasse un ritardo di Vista fino al secondo quarto del 2007, sarebbe alquanto particolare in quanto ci si potrebbe ad avere Halo 2 in uscita su PC e addirittura il terzo capitolo dello sparatutto Bungie in arrivo su Xbox 360.
Tuttavia, queste speculazioni non sono assolutamente confermate da Microsoft, che invece ribadisce l'impegno a voler rispettare i termini di uscita precedentemente annunciati. Vedremo come andrà a finire.