ArchivioSecondo Sony X360 non è longeva: la risposta di Microsoft 

Microsoft ha risposto, nella voce di Aaron Greenberg, alle considerazioni espresse ieri da Kaz Hirai che, oltre a non mettere Sony in concorrenza con Nintendo, indicavano Xbox 360 come una console che perderà sul lungo termine a causa di carenza in longnvità. Greenberg afferma che Microsoft sia invece ancora convinta di poter battere alle vendite la sua avversaria per tutta la durata di vita dell'attuale generazione e che anche se PS3 raddoppiasse le vendite, e X360 restasse sull'attuale trend, la piattaforma Sony non potrebbe superare quella Microsoft prima del 2014. Molto tempo ci separa da tale data, nel frattempo attendiamo di vedere cosa accadrà nel prossimo futuro.

TI POTREBBE INTERESSARE