Sega denuncia i Simpson

Secondo un report recente di Reuters, Sega of America ha denunciato il publisher Electronic Arts, gli sviluppatori Radical Games, Fox Entertainment e Vivendi Universal con l'accusa di plagio. La denuncia sarebbe stata fatta perchè, secondo Sega, Simpson Road Rage uscito nel 2001, sarebbe la copia esatta di Crazy Taxi. Sega ha chiesto alla corte di Los Angeles di fermare la distribuzione del gioco che ha venduto più di un milione di copie fino ad oggi, e di ritirare tutte le versioni in commercio. E' stato inoltre chiesto che vengano risarciti tutti i profitti persi fino ad oggi. Vi terremo aggiornati sulla situazione.

TI POTREBBE INTERESSARE