Shares Nintendo, la maxi-multa non porta al ribasso  0

Shares Nintendo, la maxi-multa non porta al ribasso

La Deutsche Securities ha rivelato di avere intenzione di mantenere il rating "buy" sulle azioni Nintendo, considerate un ottimo investimento nonostante il recente annuncio shock di una maxi-multa di 131 milioni di Euro alla grande N da parte della Comunità Europea per presunta violazione delle leggi antitrust nella seconda metà dei '90. Secondo la Deutsche Securities, l'annuncio Nintendo circa una "perdita immane" da contestarsi in tribunale è eccessivo rispetto alle reali perdite e non inficierà minimante gli introiti o la posizione della compagnia. L'opinione è condivisa dal Daiwa Institute of Research, che ha notato un immediato sollievo dell'immagine della casa dopo un momentaneo calo di fiducia: le share Nintendo sono di fatto salite di più di un punto percentuale sulla borsa giapponese.