Shenmue II cancellato: Sega chiede scusa

Sega ha pubblicamente chiesto scusa ai possessori di Dreamcast negli Stati Uniti per la propria decisione di non commercializzare Shenmue II nel Nord America. Peter Moore, presidente di Sega America, ha spiegato che la decisione è stata presa a causa della ristrutturazione della società passata dal settore hardware a quello software. I giocatori europei avranno comunque la possibilità di giocare la versione europea del gioco, che dovrebbe arrivare presto nel vecchio continente.

TI POTREBBE INTERESSARE