Take Two annuncia i suoi strabilianti risultati, e il bello deve ancora arrivare...

Se l'anno scorso eravamo rimasti impressionati dai dati di vendita del publisher Take Two, i risultati di quest'anno e le previsioni per i mesi successivi non solo torneranno a stupirci, ma probabilmente ci faranno raccogliere la mascella caduta nel frattempo; il secondo trimestre del 2003 infatti ha portato il 58% degli introiti in più rispetto a quelli dell'anno precedente.
I successi di Take Two delle ultime stagioni, giusto per farvi fare mente locale, sono presto detti: Grand Theft Auto III, Grand Theft Auto: Vice City, Max Payne, Midnight Club I e Midnight Club II. Le previsioni per il publisher però sono tutt'altro che in discesa, soprattutto in vista del 2004: nei primi mesi dell'anno saranno rilasciati Max Payne 2 (attesissima killer application per PC) e Manhunt, mentre nei mesi successivi arriveranno The Warriors e (in attesa di una conferma nella prossima conferenza) il prossimo titolo della serie Gran Theft Auto, in esclusiva per Playstation 2.
Le sorprese non finiscono qui: dopo il rilascio di Tropico e Tropico 2, la software house Frog City è attualmente al lavoro per il rilascio di un titolo non ancora annunciato e Gathering sta lavorando senza sosta ad un videogame spinto dal motore di Halo (sviluppato da Bungie). Poteva Take Two dimenticarsi di Duke Nukem Forever? Assolutamente no e, ci assicurano dalla regia, non è una presa in giro: l'attesissimo sparattutto in prima persona (di cui il rilascio è diventato quasi un'odissea) non sarà rilasciato per la fine del 2003, bensì pochi mesi più avanti. Ci sarà da fidarsi?