Tra Microsoft e Poste Italiane nasce Postepay Xbox Live  0

Tra Microsoft e Poste Italiane nasce Postepay Xbox Live

Arriva oggi, grazie alla collaborazione tra Microsoft e Poste Italiane, ‘Postepay Xbox Live’, la prima carta postepay che consente di accedere a servizi prepagati e ai contenuti di entertainment online offerti da Xbox.
Basata su circuito VISA, facile da utilizzare e attivabile in uno dei 14.000 uffici postali italiani, la nuova carta consente anche di effettuare tutte le classiche operazioni di prelievo e pagamento di una carta personale.


Microsoft e Poste Italiane annunciano ‘Postepay Xbox Live’, la prima carta ricaricabile al mondo che consente l’accesso al servizio di gaming online in banda larga Xbox Live.
Oltre a costituire un nuovo strumento pratico e sicuro per tutti gli appassionati di digital entertainment che vogliono provare contenuti e funzionalità online legati alla console Xbox, ‘Postepay Xbox Live’ è una vera e propria carta prepagata postepay da utilizzare per tutte le normali funzionalità di transazione: prelevare denaro contante in Italia e all’estero, effettuare pagamenti, ricaricare cellulari, accedere a tutti i servizi disponibili sul sito delle Poste per compiere pagamenti (ad esempio, bollettini di conto corrente, ricariche cellulari), acquistare beni e servizi sui siti che accettano carte Visa con autorizzazione on line.

‘Postepay Xbox Live’ è disponibile da oggi insieme alla console Xbox oppure all’interno degli Starter Kit creati per il collegamento a Xbox Live.
‘Postepay Xbox Live’ dà immediato accesso all’attivazione del servizio Xbox Live semplicemente digitando il numero della carta.

Nata in Italia grazie alla collaborazione tra le due società, la nuova carta postepay offre a tutti la possibilità di avvantaggiarsi di servizi prepagati, permettendo anche ai più giovani, purché maggiorenni, di effettuare transazioni in maniera autonoma e, soprattutto, sicura.