Turbine cambia nome e si trasforma in publisher  0

Turbine cambia nome e si trasforma in publisher

Lo sviluppatore di titoli massive multiplayer, Turbine Entertainment ha quest'oggi cambiato il suo nome in un più semplice Turbine, Inc. per sottolineare un decisivo cambio nel suo modello di business.
Da semplice sviluppatore, Turbine si prepara infatti a diventare una compagnia videoludica a tutto tondo che realizzerà, pubblicherà e distribuirà titoli multiplayer online. Il nuovo regime si è avviato con l'acquisizione della licenza per sviluppare Dungeons and Dragons Online nel corso del 2004 e con l'acquisizione del franchise di Asheron's Call da Microsoft nello stesso anno.
Questi titoli saranno rilasciati nei prossimi mesi del 2005 (nel caso di Asheron's Call si tratterà di una ri-pubblicazione con nuovi contenuti) insieme all'altro progetto su cui sta lavorando Turbine per conto di Vivendi, Middle Earth Online, all'apparenza finito nel dimenticatoio dopo l'annuncio in pompa magna ai tempi dell'edizione 2003 dell'E3.