ArchivioVIS Entertainment sta per chiudere i battenti 

VIS Entertainment sta per chiudere i battenti

Sul sito web di MCV è stato annunciato che la compagnia sviluppatrice inglese VIS Entertainment, celebre per aver sviluppato State of Emergency, sta per chiudere i battenti.
Secondo la news i due uffici scozzesi della compagnia sono stati chiusi questa mattina e a circa la metà dei 96 dipendenti è già stato detto di tornare a casa.
Dopo aver pubblicato con la collaborazione di Rockstar Games e Take Two Interactive, State of Emergency su PS2 nel 2002 e successivamente nel 2003 su PC , la compagnia aveva annunciato un sequel atteso per la metà del 2005. Attualmente lo sviluppo del gioco pare sia fermo, ma gli amministratori di VIS Entertainment hanno comunque manifestato la volontà di portare a termine questo progetto.
Restate su Multiplayer.it per tutti i prossimi aggiornamenti.

TI POTREBBE INTERESSARE