Vivendi punta su Activision  0

Vivendi ha in mente un progetto che si rivelerebbe clamoroso non solo per il mercato mobile, ma per quello dei videogames in generale.

La compagnia ha manifestato infatti l'intenzione di acquistare interamente Activision, fondendosi in una società che si chiamerebbe Activision Blizzard e che potrebbe seriamente imporsi come leader del mercato mondiale. Se andiamo a guardare le cifre, infatti, EA è attualmente la prima della classe, con un fatturato annuale di 3.2 miliardi di dollari, ma la somma tra i rispettivi guadagni di Activision e Blizzard porta al risultato di 3.8 miliardi, con le evidenti conclusioni che seguono.