Windtalkers rimandato? Ditemi che sto sognando...

La tragedia di New York e Washington di tre settimane fa e l'imminente guerra si fanno e ancora sentire sul mondo del cinema. "Windtalkers", il nuovo film di John Woo, con Nicolas Cage e Christian Slater ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale è stato rimandato dal 9 Novembre (data in cui sarebbe dovuto uscire anche in Italia, oltre che negli USA) al lontanissimo 14 Giugno 2002. La MGM, che produce il film, ha preso questa decisione per evitare ripercussioni sugli incassi, visto che il tema del film è legato alla guerra, oltre che per non turbare la sensibilità del popolo americano. L'unica cosa che mi rimane da dire è che speriamo, prima o poi, di poter vedere questo nuovo capolavoro del regista di Hong Kong.

Click per ingrandire


Sempre per quello che riguarda i rinvii, "Heist", film di David Mamet ("Homicide", "La Casa dei Giochi"), con Gene Hackman e Danny de Vito, presentato all'ultimo Festival di Venezia, è stato posticipato negli USA, di una ventina di giorni, dal 19 Ottobre al 9 Novembre, forse proprio a causa dello spostamento del film di Woo.

TI POTREBBE INTERESSARE