World of WarcraftIl Gay Pride sbarca su World of Warcraft 

Celebrazioni virtuali di orgoglio reale

La settimana passata non è passata inosservata nell'area della baia di San Francisco, a causa della ricorrenza della Gay Pride Week. Ed in occasione di queste celebrazioni non è mancato un parallelo virtuale in World of Warcraft, come se ci fosse ancora bisogno di confermare quale sia il sentimento di identificazione anche relazionale che molti giocatori di MMORPG hanno sviluppato. Insomma, il Gay Pride si è svolto anche su WoW, attraverso la quinta Proudmoor Pride March 2009. Un evento annuale, che sabato scorso ha visto sfilare personaggi dell'orda come anche dell'alleanza da Camp Taurajo fino a Booty Bay dove si sono poi aperte le danze. Virtuali. A manifestazione di un orgoglio reale, che si è a sua volta manifestato nei cortei del Gay Pride riversatisi nelle strade di San Francisco, da molti riconosciuta come una delle capitali della manifestazione. Vi proponiamo a seguire il video dell'inconsueta iniziativa, per libera visione:

TI POTREBBE INTERESSARE