Xbox approda in Messico  0

Xbox approda in Messico

Ad un anno dal lancio negli Stati Uniti e in Canada Microsoft ha introdotto il suo sistema a 128bit in Messico al prezzo equivalente a 299 dollari USA, all'interno dell'ormai famoso bundle che include il nuovo e più maneggevole S-Controller e una copia di Sega GT 2002 e Jet Set Radio Future. Xbox avrà una copertura di circa 500 punti vendita tramite la distribuzione in catene come Blockbuster, Carrefour, Costco, El Palacio de Hierro, Game Planet, Liverpool, Mixup, Sam's Club, Sanborn's, Sears e Wal-Mart. Per Daniel Cervantes, capo della divisione Home and Entertainment latinoamericana di Microsoft, si tratta di un motivo di soddisfazione per la compagnia, che si appresta a penetrare con incisività nel mercato più grande del Sud America.