8.0

Redazione

7.4

Lettori (4)


  • 0
  • 0
  • 1
  • 0

Storm the TrainFermate quel treno 1

Mostri, ninja e robot dappertutto! Ma una volta i trasporti su rotaia non erano sicuri?

Il Gioco Gratis della Settimana è l'appuntamento di Multiplayer.it che, ogni sabato, mette sotto i riflettori un'app per iPhone scaricabile a costo zero. Non necessariamente titoli nuovi né di etichette di primo piano ma piuttosto, semplicemente, prodotti che meritano di essere presi in considerazione. A maggior ragione se non si deve sborsare nemmeno un centesimo.

C'è un treno che corre veloce e che nessuno sembra poter fermare. Ne hanno infatti preso possesso tre terribili fazioni: da una parte l'esercito dei mostri, composto da zombie, vampiri e lupi mannari; dall'altra l'esercito dei robot, che conta tra le proprie fila androidi corazzati e volanti; infine, l'esercito dei ninja, i più precisi e letali assassini al mondo. In questo marasma di pericolosi stereotipi, solo un gruppo di agenti speciali può rimettere le cose a posto e salvare il mondo: Graham, Mason e Carrera. Fermate quel treno Il primo è il personaggio più bilanciato dei tre, mentre Graham è lento ma resistente e Carrera vanta una grande rapidità ma è pur sempre una ragazza. Tutti sono comunque armati fino ai denti e durante la missione possono cambiare il fucile d'ordinanza con un uzi, con una magnum, con un fucile d'assalto, un fucile a pompa e altre armi ancora, da sbloccare utilizzando le monete raccolte durante ogni tentativo di fermare il treno. Storm the Train non è un running game, benché le immagini possano far pensare a questo genere di gioco, bensì un action platform solido e divertente, caratterizzato da una struttura survival in cui bisogna cercare ogni volta di arrivare il più lontano possibile, confrontandosi però con situazioni decisamente più varie rispetto alla media di questo tipo di produzioni. Il nostro agente si trova infatti a saltare da un vagone all'altro e dunque a cambiare la tipologia di nemici dopo aver esplorato il tetto di un certo numero di vagoni ed eliminato altrettanti avversari, affrontando nel frattempo pericolosi boss o liberando degli ostaggi intrappolati in gabbie che vanno aperte recuperando due chiavi da altrettante creature.

Salta e spara

Il gameplay di Storm the Train è molto semplice: si esplorano i vagoni alla ricerca di monete, si cambia arma entrando in contatto con dei box rossi e si ammazzano i mostri aprendo il fuoco. Il nostro personaggio può effettuare un doppio salto rotante dal valore offensivo, ma mitragliatrici e fucili rimangono la soluzione migliore per disfarsi dei nemici, che talvolta però sono più resistenti del previsto e potrebbero riuscire a colpirci. In tal caso la barra dell'energia viene gestita visivamente con una progressiva "denudazione" del nostro agente, che perde dapprima la giacca, poi la camicia e infine i pantaloni quando siamo vicini al game over. Fermate quel treno Il sistema di controllo rispecchia questa semplicità con due pulsanti nella parte sinistra del touch screen (per muoversi a sinistra e destra) e due nella parte destra (fuoco e salto), tutti riposizionabili dalla schermata delle opzioni perché risultino il più possibile confortevoli. All'estremità sinistra dello schermo si trova anche un'icona che, una volta toccata, apre un menu per i potenziamenti istantanei, da utilizzare con parsimonia perché consumano alcune delle monete che abbiamo raccolto con tanta fatica. In tale frangente possiamo ricorrere a un drone d'attacco, molto efficace ma dalla durata limitata, oppure cambiare personaggio (e dunque godere di una nuova barra dell'energia) o ancora accedere a equipaggiamento extra sbloccabile nel solito modo, ovvero utilizzando le monete ed eseguendo il livellaggio ottenendo nuove "stelle". Queste ultime si sbloccano man mano che portiamo a termine i numerosi achievement che ci vengono proposti, tramite un sistema molto interessante e ben congegnato. Non mancano neppure le dotazioni speciali, che come in Jetpack Joyride ci vedono utilizzare dispositivi rotanti, jetpack e finanche corazze dalla potenza straordinaria. L'azione di gioco, così vivace e immediata, viene coadiuvata da una comparto tecnico caratterizzato da uno stile efficace e gradevole, con i personaggi animati come se fossero dei pupazzi di carta: l'effetto finale è decisamente riuscito.
Storm the Train - Trailer Storm the Train - Trailer

Storm the Train è un action platform solido, immediato e divertente, caratterizzato da uno stile grafico colorato e originale, nonché da un'enorme quantità di armi, oggetti e potenziamenti che è possibile sbloccare utilizzando le monete raccolte e completando i numerosi achievement che ci vengono proposti man mano. Nonostante la struttura survival, di cui non siamo grandi sostenitori, il gameplay del titolo sviluppato da Games Faction si mantiene vario grazie al cambio di treno e ad avversari che alternano pattern di attacco differenti, conditi finanche da boss fight e situazioni alternative, come la liberazione degli ostaggi e l'acquisizione di equipaggiamento speciale. Non c'è dunque frustrazione quando si finisce per essere sopraffatti dai mostri, ma solo voglia di saltare di nuovo su quei vagoni e cercare di ottenere un risultato migliore. Vi sembra poco?

Tommaso Pugliese

Pro

  • Un gran numero di armi, oggetti e nemici
  • Stile grafico originale e gradevolissimo
  • Struttura survival insolitamente varia...

Contro

  • ...ma una suddivisione in livelli sarebbe stata gradita
  • Controlli touch non sempre reattivi