9.0

Redazione

7.3

Lettori (22)


  • 12
  • 4
  • 10
  • 2

Grand Theft Auto: Vice City - 10th Anniversary80 voglia di GTA 19

Dieci anni dopo il suo debutto su PS2, Tommy Vercetti torna in veste mobile

Dopo aver celebrato in maniera più che degna il decimo anniversario dello storico GTA III con un'apprezzabilissima conversione per iOS ed Android, Rockstar riserva lo stesso trattamento al sequel con protagonista Tommy Vercetti, ancora oggi uno degli episodi più amati dai fan della serie. Data la positiva esperienza precedente, è quasi scontato verificare se questo Grand Theft Auto: Vice City - 10th Anniversary Edition riesca con successo a portare tutti i contenuti dell'originale su tablet e smartphone: più interessante è vedere se il titolo convince dal punto di vista tecnico e se ci sono state delle evoluzioni rispetto al porting di GTA III.

Vizi e virtù

L'avventura criminale di Tommy Vercetti è stata forse quella stilisticamente più particolare dell'intera storia di GTA, grazie ad un setting anni '80 che ha permesso ai designer di Rockstar di sbizzarrirsi per ciò che concerne il look e le musiche del prodotto, che in questa sua ultima incarnazione non risentono più di tanto del peso degli anni, tutt'altro: complici i recenti ritorni di fiamma per sintetizzatori e compagnia bella nell'attuale scena pop, la fornitissima colonna sonora di Grand Theft Auto: Vice City - 10th Anniversary Edition appare ancora più azzeccata rispetto alla sua data d'uscita originaria, mentre la grafica compensa la decade che porta sul groppone con un indovinato sfruttamento delle potenzialità dei dispositivi iOS ed Android. 80 voglia di GTA Provato su un iPhone 4S, il titolo ha dato sfoggio anzitutto di una fluidità assoluta, senza mostrare praticamente mai il fianco a cali di frame rate o rallentamenti di sorta. La risoluzione e le dimensioni del display fanno poi il loro dovere, rendendo meno evidenti le inevitabili lacune del prodotto in termini di definizione delle texture e di cura dei dettagli ed allo stesso tempo esaltandone la brillantezza dei colori. L'effetto finale è senza dubbio di grande impatto, con i neon e le tonalità accese di Vice City che si sposano alla perfezione con le caratteristiche dello schermo di uno smartphone: grazie anche alle peculiarità stilistiche del gioco, dunque, Grand Theft Auto: Vice City - 10th Anniversary Edition rappresenta un traguardo tecnico ancor più prestigioso del predecessore. Notevoli miglioramenti sono stati raggiunti anche sul fronte dei caricamenti, ora molto più rapidi e dunque allineati agli standard della fruizione ludica mobile: permane inoltre la possibilità di chiudere l'applicazione e riprendere dal punto esatto in cui si è lasciato, e la schermata di salvataggio comprende due slot cloud per condividere i progressi nel caso in cui si volesse utilizzare un altro dispositivo per giocare. Un'eventualità da prendere in considerazione se si possiedono sia uno smartphone sia un tablet, visto che il sistema di controllo -come con GTA III- presenta pregi e difetti diversi a seconda del dispositivo su cui gira. 80 voglia di GTA Su un touchscreen più piccolo viene più comodo usare i pollici per gestire il movimento ed i vari tasti virtuali, anche se questi ultimi risultano giocoforza di dimensioni molto ridotte; viceversa, su display di dimensioni generose l'interfaccia e gli indicatori appaiono molto più chiari e si possono usare più dita per gestire meglio la situazione, ma con l'obbligo di avere un supporto su cui appoggiare il dispositivo. In linea di massima comunque -partendo dal presupposto che ovviamente giocare con un pad è tutta un'altra cosa- non ci si può lamentare troppo di Grand Theft Auto: Vice City - 10th Anniversary Edition in questo ambito, visto che difficilmente si sarebbe potuto fare di meglio: ed anche se la macchinosità dei comandi dovesse portare a qualche game over di troppo, la facoltà concessa dal titolo di ricominciare subito la missione fallita riesce per larga parte a controbilanciare il tutto. Quel che è sicuro è che al prezzo a cui viene offerto, il prodotto Rockstar rappresenta uno dei migliori affari attualmente disponibili su App Store e Google Play: spendendo meno di cinque Euro, ci si porta a casa un'avventura lunga ed articolata, ricchissima di attività secondarie e soprattutto scandita da una storia appassionante e narrata in maniera magistrale, merce quest'ultima davvero rarissima in ambito mobile.
Grand Theft Auto: Vice City - 10th Anniversary - Trailer celebrativo Grand Theft Auto: Vice City - 10th Anniversary - Trailer celebrativo

Grand Theft Auto: Vice City - 10th Anniversary Edition rinnova il buon feeling che scorre fra Rockstar ed il mobile gaming, rivelandosi un prodotto di eccellente qualità nonostante le grandi difficoltà tecniche di confinare un titolo del genere fra le anguste pareti di un touchscreen. Certamente questa versione non passerà alla storia come la più comoda da giocare, ma l'ottimo lavoro svolto dagli sviluppatori in ambito grafico e soprattutto la felice intuizione di rendere disponibile l'applicazione ad un prezzo molto accattivante sono le più grandi doti di un pacchetto consigliatissimo sia a chi conosce già Vice City, sia a chi non ha mai avuto occasione di visitarla.

Fabio Palmisano

Pro

  • E' uno dei migliori GTA
  • Conversione tecnicamente ottima
  • Rapporto qualità/prezzo strepitoso

Contro

  • Controlli un po' macchinosi
  • Alcuni aspetti di gameplay un po' datati