7.3

Redazione

7.0

Lettori (2)


  • 1
  • 1
  • 0
  • 0

Redline RushLa sottile linea rossa 6

Un endless runner... con le auto? Redline Rush cerca di introdurre qualche novità nel genere, vediamo come

L'abbiamo sottolineato più volte: il genere degli endless runner è fra i più inflazionati su App Store e Google Play, dunque è davvero difficile proporre qualcosa di nuovo. C'è chi ha provato a introdurre qualche variazione sul tema, ma alla fine il risultato era sempre il medesimo e si finiva per provare una sorta di deja vu dopo solo qualche partita. La sottile linea rossa Ebbene, i ragazzi di DogByte Games hanno pensato di avere finalmente qualcosa di concreto per rinfrescare il filone: le auto da corsa. Basta tizi che fuggono velocissimi, inseguiti da chissà quale mostro: se dobbiamo correre, facciamolo a bordo di una fuoriserie e magari con un motivo plausibile, nella fattispecie un intero distretto di polizia alle nostre calcagna. È questo l'incipit di ogni partita con Redline Rush: ci troviamo al volante di un'auto da sogno (la rosa iniziale include otto differenti modelli) e dobbiamo farci largo in mezzo al traffico di una statale per evitare l'arresto, cercando di scansare i veicoli che procedono nella nostra stessa direzione e di non finire nelle trappole che l'elicottero della polizia piazza per noi sul percorso. Il tutto all'interno di tre scenari molto diversi fra loro: Highway, Canal e Greenwood. Solo il primo è però incluso nell'acquisto iniziale del gioco: per sbloccare Canal e Greenwood servono rispettivamente 25mila e 75mila monete d'oro, che è la valuta virtuale di Redline Rush. Avete capito bene: il gioco non appartiene alla categoria dei freemium (quantomeno su App Store) ma si comporta esattamente come se lo fosse.

Redline Rush è un endless runner diverso dal solito ma con venature freemium un po' troppo stringenti

Non fermarti mai

In che modo i ragazzi di DogByte Games hanno strutturato il gameplay del loro endless runner con le auto? In primo luogo hanno trasformato il prodotto in un action game piuttosto che in un gioco di guida, visto che la nostra vettura può spostarsi all'interno della carreggiata ma non è tenuta a sterzare per affrontare le curve, che scorrono allo stesso modo dei rettilinei. In secondo luogo, hanno evitato di piazzare le classiche tre "corsie" sullo schermo, bensì hanno reso completamente libero lo spostamento laterale del veicolo, La sottile linea rossa attraverso un sistema di controllo touch molto reattivo e preciso, che nella configurazione di default presenta due grosse frecce ai lati del display. La cosa interessante è che ognuna delle auto che possiamo acquistare (e che costano cifre relativamente basse) è dotata di caratteristiche differenti per quanto concerne la velocità e la maneggevolezza, ovvero rispondono diversamente ai nostri input e ci permettono dunque di evitare ostacoli all'ultimo minuto oppure ci costringono a pianificare le azioni con un certo anticipo per evitare la collision. Il game over in Redline Rush, infatti, si verifica se semplicemente tamponiamo un altro veicolo, una barriera o una colonna di cemento, mentre non accade nulla se speroniamo le vetture lateralmente, azione che invece ci vale qualche punto extra. Lungo il percorso si raccolgono le tradizionali monete, diamanti oppure bonus come un potente boost che ci rende semi-invulnerabili per alcuni secondi, ma anche nel migliore dei casi racimolare il denaro necessario per acquistare i nuovi scenari è quasi impossibile e bisogna mettere mano al portafogli. Decisamente meno amaro ci è parso il comparto tecnico del gioco, che anzi è fra i punti forti della produzione: le ambientazioni sono dettagliate e piene di oggetti, tuttavia scorrono in modo fluido sullo schermo e allo stesso modo la modellazione poligonale delle nostre auto è più che buona, con anche uno "smantellamento" (seppure basico) quando ci schiantiamo. Poco da dire invece sul sonoro, che non ci ha impressionato.
Redline Rush - Trailer di lancio Redline Rush - Trailer di lancio

Redline Rush è un endless runner diverso dal solito, e solo questo gli vale sicuramente dei punti, vista l'enorme difficoltà nel tirare fuori qualcosa di nuovo da un genere così inflazionato in ambito mobile. L'idea di mettere al centro dell'azione un'auto da corsa è brillante e allo stesso modo ci è piaciuta la mancanza di "corsie" predeterminate, che rende libere le nostre manovre sulla carreggiata e ci consente di produrci in tutta una serie di manovre, dalle sportellate alle schivate di un soffio, che contribuiscono a far crescere il nostro punteggio finale. Ottimo anche il comparto tecnico, grazie a una grafica fluida e convincente, mentre poco ci ha convinto la natura freemium stringente del prodotto, che di fatto obbliga a pagare per sbloccare tutti e tre gli scenari.

Tommaso Pugliese

Pro

  • Un po' di freschezza nel filone degli endless runner
  • Ottimo comparto tecnico
  • Gameplay semplice e con qualche idea interessante

Contro

  • Il gioco si paga ma si comporta come un freemium...
  • ... di quelli con molte limitazioni
  • Sonoro di scarso impatto