8.0

Redazione

10

Lettori (1)


  • 0
  • 2
  • 0
  • 0

Solstice ArenaEspresso MOBA 7

Zynga ci propone un multiplayer online battle arena "rapido", con cui cimentarsi al volo: Solstice Arena

Il Gioco Gratis della Settimana è l'appuntamento di Multiplayer.it che, ogni sabato, mette sotto i riflettori un'app per iPhone scaricabile a costo zero. Non necessariamente titoli nuovi né di etichette di primo piano ma piuttosto, semplicemente, prodotti che meritano di essere presi in considerazione. A maggior ragione se non si deve sborsare nemmeno un centesimo.

Benché si tratti di prodotti pensati per l'uso con mouse e tastiera, dunque su PC, i multiplayer online battle arena, MOBA per gli amici, sono già approdati con successo anche su smartphone e tablet, vedi l'ottimo Heroes of Order & Chaos. Il titolo Gameloft propone le stesse meccaniche che i fan di classici come Dota ben conoscono: Espresso MOBA battaglie in multiplayer online su mappe ampie e un approccio strategico, visto che ogni eroe va sviluppato nel corso della partita grazie al guadagno di esperienza e monete effettuato tramite l'eliminazione prima di semplici minion e poi di veri e propri avversari. Ebbene, gli sviluppatori di Zynga hanno pensato che forse alcuni elementi di questo tipo di struttura andassero eliminati in favore di un'esperienza più rapida, con match da dieci minuti, uno scenario caratterizzato da dimensioni inferiori e la totale assenza di sgherri da una parte e dall'altra. Insomma, un MOBA che mettesse subito faccia a faccia le due squadre, senza attese, senza fasi di "costruzione": solo pura azione. Ed ecco dunque l'uscita di Solstice Arena, un gioco appartenente alla ben nota categoria dei freemium, ovvero scaricabile gratuitamente ma con la possibilità di effettuare acquisti in-game, in questo caso specifico per sbloccare rapidamente nuovi personaggi. Il roster è infatti composto da un totale di tredici eroi, ma solo cinque di essi sono disponibili fin da subito: gli altri vanno comprati spendendo la moneta virtuale accumulata con ogni vittoria, ma è bene chiarire subito che di vittorie ne serviranno un bel po' per racimolare le cifre richieste.

Solstice Arena tenta la strada dei MOBA puntando sull'immediatezza e centra subito l'obiettivo

Il bello, il brutto e il cattivo

Il cast di Solstice Arena si divide in cinque categorie: "caster", ovvero personaggi dotati di attacchi dalla distanza, come ad esempio maghi o arcieri, parecchio vulnerabili negli scontri ravvicinati; "support", unità appunto di supporto rispetto alla squadra, capaci di rallentare i nemici o di curare gli alleati; "fighter", guerrieri ben bilanciati per quanto concerne forza, agilità e resistenza; "tank", i tizi più grossi e cattivi che ci siano, molto resistenti e potenti ma lentissimi; "assassin", ovvero demoni o ninja rapidissimi e scaltri, Espresso MOBA ma privi di una consistente forza bruta. Come ben sanno gli appassionati di MOBA, è molto importante individuare una categoria che ben rappresenta il nostro stile di gioco e puntare su quella per carpirne i segreti, anziché cambiare personaggio a ogni partita in eterno, rischiando di concludere poco. Questo elemento vale in modo particolare per Solstice Arena, visto che potremo potenziare i singoli eroi in base ai punti esperienza e rendere più efficaci i loro tre poteri speciali, che spesso e volentieri rappresentano la chiave per sopravvivere in combattimento. Uno dei punti di forza del prodotto Zynga è la possibilità di fare pratica giocando da soli contro i bot oppure in cooperativa, sempre contro i bot, e solo più tardi affrontare le battaglie in multiplayer per sei giocatori, che richiedono una certa familiarità con le meccaniche e la strategia alla base del gameplay. L'unica arena presente prevede due zone di respawn che fungono anche da unità per il recupero di energia vitale, quindi una torre principale e tre "secondarie" per ogni squadra. L'obiettivo è quello di distruggere la torre principale del nemico, ma per riuscirci dovremo prima occuparci delle difese secondarie e, soprattutto, mettere fuori gioco i tre elementi che compongono il team avversario. Nel corso della partita potremo accedere a un negozio virtuale dove acquistare oggetti in grado di migliorare sensibilmente le capacità del nostro personaggio, dunque non è proprio vero che la fase "strategica" è stata decurtata del tutto, anzi. Insomma c'è spessore e sostanza dietro l'impostazione action di Solstice Arena, che può anche contare su di un comparto tecnico di qualità, con ottimi modelli poligonali e un sonoro avvolgente, davvero ben fatto.
Solstice Arena - Trailer di annuncio Solstice Arena - Trailer di annuncio

Solstice Arena tenta la strada dei MOBA puntando sull'immediatezza di una struttura decisamente snella, se confrontata ai classici del genere o allo stesso Heroes of Order & Chaos, eliminando gli spazi ampi e i minion in favore di un'azione rapida e coinvolgente, che però non trascura lo spessore apportato dalla personalizzazione dei guerrieri durante la partita e oltre. I controlli touch in stile RTS funzionano discretamente bene, anche se talvolta mostrano il fianco a qualche incertezza, ed è un peccato che ci sia un'unica arena per le partite, ma la quantità di personaggi e la godibilità dell'esperienza fanno sicuramente chiudere un occhio su questi difetti. Se amate i MOBA, dovete provare Solstice Arena.

Tommaso Pugliese

Pro

  • Interessante la struttura snella
  • Ottimo sistema di potenziamento
  • Tanti personaggi ben fatti...

Contro

  • ...ma più della metà vanno sbloccati o acquistati
  • Un'unica arena
  • Controlli touch non sempre precisi