Il rompirazzo  2

Vi va un po' di esplorazione spaziale? Ok, ma rendiamo la cosa più interessante: prendete quella cordicella...

RECENSIONE di Tommaso Pugliese   —  07 Agosto 2013

L'originalità è importante nei videogame. Sì, certo, è una frase che avete magari sentito molte volte e che vi sembra proprio non combaci con quelli che poi sono i giudizi della stampa specializzata quando si tratta di analizzare produzioni famose che tutto sono fuorché originali. Questo perché, come detto, l'originalità è importante ma la qualità globale lo è ancora di più. Insomma, un gioco già visto ma fatto molto bene rende di più di un gioco mai visto ma fatto molto male.

Non divaghiamo, però. Accennavamo all'originalità perché Sky Tourist è un titolo originale, molto. Si tratta infatti di un action game con elementi puzzle in cui controlliamo in modo indiretto un personaggio all'interno di livelli sempre più articolati, che si sviluppano in verticale. Il protagonista del gioco è un simpatico ragazzino con la fissa delle esplorazioni spaziali, ma farle a bordo di un'astronave evidentemente non gli garba. La sua passione è fissare una catena fra due razzi e appendersi lì, controllando l'andamento del propulsore destro e di quello sinistro in maniera del tutto indipendente. Ciò si traduce in un sistema di controllo che probabilmente non avete mai provato da nessuna parte, in cui bisogna toccare i bordi del touch screen per far salire o scendere i due razzi e ottenere in questo modo che la catena a cui il personaggio è legato si inclini da una parte o dall'altra, facendolo scorrere a destra e a sinistra. Il punto è che i razzi e la catena sono intangibili rispetto agli elementi che compongono ogni scenario, ma il ragazzino no e dunque può rimanere incastrato o confrontarsi con sportelli che si aprono e si chiudono, meccanismi simili a catene di montaggio, persino creature ostili. Ricordate quei vecchi giochi in cui si controllava un piano inclinato su cui far scorrere una biglia con l'obiettivo di percorrere un labirinto? Bene, Sky Tourist è fondamentalmente la stessa cosa, ma molto, molto, molto, molto più frustrante, perché la catena di cui abbiamo parlato, be'... si spezza in un niente.

Sky Tourist è un action puzzle originale, corposo e divertente, ma sa anche essere davvero frustrante

Non tirare la catena!

Settantacinque livelli non sono pochi, e gli sviluppatori di Three Legged Egg hanno fatto tutto il possibile per diversificarli, peraltro riuscendoci. Le insidie che caratterizzano la sfida di Sky Tourist vengono introdotte poco a poco, lasciandoci felici e tranquilli durante le prime fasi ma rendendoci poi la vita un vero e proprio inferno, tanto diventa complessa, praticamente labirintica,

la struttura degli stage. Non solo: fin dalla prima "zona" sono presenti meccanismi che fanno del "trial & error" un vero e proprio obbligo, nella fattispecie pannelli che si aprono solo in un verso e che compongono "passaggi" che possono essere affrontati con successo solo seguendo un determinato percorso. Il problema non è neppure tanto il fatto di doversi fermare, ammettere la sconfitta e ricominciare, quanto più che i checkpoint sono piazzati in modo discutibile e spesso bisogna ricominciare il livello daccapo per fare un nuovo tentativo. E i "vaffa" scorgono spontanei e copiosi quando la catenella si spezza, tanto che in quei momenti sembra di cimentarsi con una delle esperienze mobile più frustranti di sempre. Ecco, al di là di questo inconveniente non da poco, che magari poteva essere risolto semplicemente rendendo la catena indistruttibile (del resto le altre problematiche sarebbero rimaste intatte, smussando solo l'effetto "spacco in due l'iPhone"), Sky Tourist è - lo ribadiamo - un prodotto interessante e molto originale, ben confezionato, corposo, con una struttura "a premi" di stampo tradizionale (con tre stelle per stage: una si ottiene completandolo, una raccogliendo tutti gli oggetti e l'ultima arrivando al traguardo senza morire) e una grafica semplice ma accattivante, fluida e colorata.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Versione testata: iOS (1.0.1) Terminale utilizzato: iPhone 4S Prezzo: 0,89€ Link App Store
Multiplayer.it

7.5

Lettori (2)

3.8

Il tuo voto

Perseguire la strada dell'originalità non è mai semplice, e gli sviluppatori che ci provano oggi come oggi sono dei temerari. Realizzare però un prodotto che sia non solo fresco ma anche divertente, corposo e godibile non è da poco, e Sky Tourist può fregiarsi orgogliosamente di tutti questi pregi, ponendosi come un acquisto obbligato (costa pochi spiccioli, peraltro) per chi è alla ricerca di un action puzzle diverso dal solito, in grado di proporre una sfida consistente, missioni ben diversificate, tante insidie e un sistema di controllo touch che definire "particolare" è poco. C'è il problema della frustrazione, è vero, e la sensazione che i ragazzi di Three Legged Egg avrebbero potuto smorzarla di molto con un semplice accorgimento. Be', magari ci penseranno in uno dei prossimi update.

PRO

  • Originale e accattivante
  • Grafica gradevole, colorata e fluida
  • Un gran numero di livelli

CONTRO

  • Sa essere frustrante come pochi
  • Sonoro ripetitivo e anonimo