Cieli blu e autostrade  0

Il traffico è davvero il peggior nemico dell'uomo

Versione testata
iPhone 1.0.1
Prezzo
Gratis

Dashy Crashy ad una prima, e magari anche a una seconda occhiata potrebbe sembrare il solito, trito e ritrito endless runner. In effetti molti elementi di quello che è il titolo d'esordio di Dumpling Design sono quelli classici del genere tanto popolare negli ultimi anni su smart device, fattore questo che potrebbe risultare particolarmente repulsivo per tutti coloro che avvertono i conati anche solo sfiorando un gioco di questo tipo. C'è però un elemento che potrebbe stuzzicare l'attenzione anche di questo tipo di pubblico, ovvero il background dei due membri del team in questione: si tratta infatti di ex membri di Sumo Digital e Rare, con a curriculum collaborazioni su titoli come SEGA All-Stars, Kinect Sports, Viva Piñata e molti altri. Come sempre più spesso capita di vedere nell'industria, dopo essere fuoriusciti dalle grandi software house in questione, i due hanno scelto la strada dello sviluppo indipendente su mobile.

Dashy Crashy è un endless runner fatto bene, che potrebbe piacere anche a chi si è stufato del genere

Candy Crashy

Dashy Crashy è, come dicevamo in apertura, un endless runner a tema automobilistico. L'obiettivo è quello di fare quanta più strada possibile prima dell'inevitabile schianto contro una delle tante altre vetture o sugli ostacoli che si sarà destinati a incontrare durante la corsa.

L'ampia carreggiata, sempre in rettilineo, è divisa in corsie, sulle quali si può passare semplicemente con una strisciata del dito a destra o sinistra. Facendo la stessa azione però verso l'alto o il basso si gestiscono boost e frenate: queste ultime inizialmente possono sembrare opzioni secondarie e superflue a chi trova sufficiente destreggiarsi con lo sterzo, ma basta poco per comprendere come esse siano in realtà utilissime per evitare le situazioni peggiori ed uscirne indenni. E per "situazioni peggiori" intendiamo uno dei tanti imprevisti che possono compromettere la propria progressione, o perlomeno complicare ulteriormente il già impegnativo proposito di procedere a slalom tra le corsie senza tamponare nessuno. Si può trattare di apocalittici incidenti che coinvolgono decine di auto, o convogli di tir come nel peggior rientro con bollino nero, o ancora auto impazzite inseguite dalla polizia e via dicendo. Non c'è nulla di realmente sorprendente o particolarmente nuovo in Dashy Crashy, ma gli equilibri sottili nel dosaggio dei vari elementi sembrano sempre convincenti e ben studiati, al punto tale da far scattare l'inevitabile voglia di fare "ancora una partita" per cercare di battere il record precedente. Altro fattore stimolante è la possibilità di sbloccare uno degli oltre sessanta mezzi a disposizione, divisi in classi (dalla E alla S) e capaci di spaziare dal taxi al minivan, dal camper all'autobus, dal furgone dei gelati allo spazzaneve. Questi si distinguono, oltre che per l'aspetto, anche per le caratteristiche di velocità, manovrabilità e resistenza agli urti, permettendo così di subire fino a 4 prima del game over. Anche dal punto di vista tecnico il prodotto di Dumpling Design convince, pur senza sorprendere: il design molto colorato e squadrato si fa subito apprezzare, soprattutto per la varietà delle ambientazioni che ci si trova ad attraversare e che si alternano dinamicamente, così come fa il ciclo giorno notte. L'uso delle emoticon per trasmettere le emozioni del proprio pilota appare poi una scelta divertente e azzeccata. Per quanto riguarda infine l'elemento freemium, la sua presenza si manifesta ogni cinque partite con un video promozionale di 30 secondi non evitabile: una soluzione piuttosto noiosa, che si può però risolvere acquistando una qualsiasi delle vetture a disposizione ad una cifra che va da 0,99€ a 2,99€. Una eventualità da tenere in seria considerazione per chiunque si trovi ad apprezzare il lavoro del team britannico e voglia premiarne gli sforzi.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Multiplayer.it

7.8

Lettori

S.V.

Il tuo voto

Dashy Crashy, è vero, è l'ennesimo endless runner su mobile. Sebbene non esistano grandissimi elementi di differenziazione rispetto alla massa di simili, il lavoro di Dumpling Design merita di essere tenuto in considerazione per la convincente gestione degli ingredienti tipici del genere, dosati in maniera attenta e intelligente. Il risultato è in ultima analisi un prodotto gradevole, divertente ed equilibrato, che potrebbe riaccendere un po' di interesse verso questo tipo di giochi anche da parte di chi pensava di averne piene le scatole.

PRO

  • Un endless runner fatto bene
  • Molto divertente ed equilibrato
  • Stile grafico azzeccato

CONTRO

  • Nulla di realmente sorprendente
  • Inevitabilmente ripetitivo
  • Modello freemium onesto ma noioso