Disney Crossy RoadViva Topol... splat! 

Il blockbuster di Hipster Whale torna alla carica, ma stavolta ad attraversare la strada sono i personaggi Disney

Viva Topol... splat! Quando è stato pubblicato, alla fine del 2014, Crossy Road ha conquistato tutti. Merito certamente di un'idea tanto semplice quanto ben realizzata, dello stile grafico "cubettoso" di moda e dei tantissimi personaggi da sbloccare, uno più buffo dell'altro. Un vero e proprio sistema di progressione, quello delle skin, che andava a incastonarsi in un contesto in cui la progressione manca per definizione, trattandosi di un endless game. Gli autori del gioco, Hipster Whale, sono riusciti a guadagnare la bellezza di dieci milioni di dollari solo nei primi tre mesi, si sono fatti un nome nell'ambito del mobile gaming e ora eccoli qui, impegnati a plasmare nuovamente la propria creatura utilizzando nientemeno che una licenza Disney. Anzi, è stata proprio Disney a commissionargli il lavoro! La formula di Disney Crossy Road è sempre la stessa, sia chiaro: al comando di un personaggio, il nostro obiettivo è quello di arrivare il più lontano possibile in un contesto isometrico, evitando gli ostacoli e i pericoli che caratterizzano il percorso. Si passa così dall'attraversare strade trafficate e binari, su cui corrono rapidissimi treni, a saltare sui tronchi che si spostano sul corso di un fiume, eventualmente scansando rocce rotolanti che procedono in verticale; il tutto utilizzando un sistema di controllo touch particolarmente semplice e intuitivo, che permette di procedere in avanti con un semplice tocco, effettuando un "passo" alla volta, ma di spostarsi anche nelle altre direzioni tramite slide, così da superare blocchi o altro. A rendere frenetica l'esperienza c'è un brevissimo limite di tempo, al termine del quale verremo afferrati da un'aquila e sarà game over.

Disney Crossy Road riprende la formula del blockbuster targato Hipster Whale, ma con i personaggi Disney

Tanta roba

Viva Topol... splat! Come accennato in apertura, a rendere irresistibile l'esperienza dell'originale Crossy Road c'erano i tantissimi personaggi, uno più buffo dell'altro, da sbloccare utilizzando le monete guadagnate durante le partite per attivare una slot e ricevere appunto una skin a sorpresa; oppure acquistando pacchetti di monete impiegando denaro reale, cosa però mai obbligatoria ai fini della progressione e del divertimento. Lo stesso concetto si ripete in Disney Crossy Road, ma con una differenza non da poco: in luogo di personaggi originali (pur presenti in piccole quantità), potremo vestire i panni di Topolino, Paperino, Pippo e tutti gli altri protagonisti classici delle storie Disney, ma attingere anche al vastissimo roster dei lungometraggi. Dal nuovo Zootropolis a Toy Story, da Haunted Mansion a Il Re Leone, da Rapunzel a Big Hero 6, passando per Inside Out e Ralph Spaccatutto, cambiare "franchise" non implicherà unicamente il controllo di un personaggio differente, ma anche la comparsa di scenari e musiche ispirati al relativo cartone animato. Inutile dire che per un fan della casa di Mickey Mouse si tratta di un extra di assoluto pregio, e considerata la popolarità di determinati brand risulta davvero difficile non conoscere protagonisti, luoghi e melodie così celebri. Al di là di una struttura ben collaudata e qui resa più varia, e di una grafica ancora più pulita, colorata e stilosa, la cosa davvero sorprendente di Disney Crossy Road è la sua capacità di coinvolgere anche chi ha passato ore con l'episodio originale: l'ennesima dimostrazione di come il prodotto di Hipster Whale abbia davvero centrato il bersaglio, imponendosi come l'intrattenimento estemporaneo di riferimento sui dispositivi mobile. E scusate se è poco.

Clicca per votare!
8.0

Redazione

5.5

Lettori (2)

Disney Crossy Road riprende la formula del blockbuster targato Hipster Whale, mettendoci però al comando di un gran numero di personaggi della casa di Topolino e modificando percorsi e musiche sulla base del brand selezionato. L'esperienza si conferma immediata e divertente, un passatempo perfetto per qualsiasi occasione. Complice la maggiore varietà e la presenza di protagonisti così popolari, inoltre, il gameplay risulta ancora oggi fresco e coinvolgente, privo del logorio che ci si potrebbe aspettare da un prodotto così giocato in tutto il mondo.

Tommaso Pugliese

Pro

  • Tantissimi personaggi Disney da sbloccare
  • Diverse variazioni sul tema fra percorsi e musiche
  • Immediato e divertente come la prima volta

Contro

  • La struttura endless ha i suoi limiti