4X4 EVO 24x4 Evolution 2 

XBox dimostra di sapersela cavare su ogni terreno, proponendo il seguito del gioco apparso tempo fa su PlayStation 2. Riuscirà 4x4 Evolution 2 a cavarsela meglio del predecessore? A Massimiliano Elia la risposta.

4x4 Evolution 2

Sfortunatamente 4x4 Evolution 2 non sembra in grado di risollevare il destino della serie, conservando buona parte delle pecche che avevano contraddistinto il predecessore. Ciononostante, è evidente il tentativo di migliorare il prodotto con una serie di correzioni che rendono il gioco divertente anche se per breve tempo.
Le modalità di gioco disponibili sono: Quick Race, Free Roam, Time Attack, e Carriera.
La quick race è l'immancabile corsa veloce che ci permette di gareggiare su di un singolo tracciato con un veicolo a nostra scelta. Free Roam ci consente di perlustare in lungo e in largo le ambientazioni che ospitano le gare; Time Attack è invece la classica corsa contro il tempo e contro noi stessi nel tentativo di concludere i circuiti previsti nel minor tempo possibile. Gli spunti più interessanti ci arrivano tuttavia dalla Carriera, presente in ogni gioco di guida che si rispetti. Gran Turismo ha fatto scuola ed infatti ritroviamo anche qui buona parte delle opzioni del capolavoro di Polyphony Digital. Avremo inizialmente a disposizione un certo quantitativo (limitato) di denaro con cui acquistare il primo fuoristrada ed eventualmente altre parti per modificare l'aspetto e le prestazioni del veicolo. Una volta entrati in possesso del nostro bolide a quattro ruote motrici, avremo la possibilità di partecipare ad una serie di competizioni di vario tipo che, se portate a termine con successo, ci forniranno i fondi necessari all'acquisto di nuovi mezzi. I nostri buoni risultati serviranno anche a farci notare da team organizzati e riuscire magari a strappare un ingaggio, una volta conquistata la loro fiducia, passando così da team meno prestigiosi ad altri più ambiziosi.

4x4 Evolution 2

Passando al gioco vero e proprio, è subito da sottolineare l'aspetto decisamente arcade dello stesso, che offre un controllo piuttosto semplice ed una buona risposta del veicolo ai nostri comandi. Lo stesso non si può dire della risposta alle sollecitazioni del terreno e della fisica del mezzo, spesso poco fedeli alla realtà. La grande vastità delle ambientazioni è probabilmente il pregio maggiore di un gioco che, a dire il vero, ha da offrire poc'altro. Col passare del tempo (non molto), subentra la sensazione che, a dispetto delle innumerevoli varietà disponibili, il gioco sia piuttosto ripetitivo e poco appagante. Un sistema di guida più accurato avrebbe probabilmente migliorato la situazione. A questo si aggiunge il fatto che delle visuali di gioco disponibili, non tutte si rivelano utili ai fini del gioco ed altre finiscono invece per rendere ancora più ostica la nostra guida.

4x4 Evolution 2

Dalla realizzazione tecnica ci arrivano le note più dolenti. Sgranata, poco definita, la grafica di 4x4Evolution 2 dimostra come pochi altri lo sfruttamento minimo delle potenzialità dell'hardware di XBox. Le texture e la scarsa pulizia dell'immagine sfigurerebbero su PlayStation 2, figuriamoci sulla console di Microsoft che ha fatto delle texture ad alta risoluzione e dell'impressionante impatto grafico i propri cavalli di battaglia. Decisamente meglio si comportano i modelli dei fuoristrada, ben realizzati sebbene non al livello di altre produzioni. Sufficienti invece gli effetti di luce e quelli particellari. L'accompagnamento sonoro è invece adeguato e si attesta su livelli più che accettabili.

4x4 Evolution 2

In conclusione, questo 4x4 Evolution 2, così come era avvenuto col predecessore, non riesce a convincere ed anzi rende ancora più evidenti i limiti di un gioco divenuto inadeguato alla console per la quale è stato concepito. Gli appassionati di giochi di guida potrebbero comunque trovare un discreto ma limitato divertimento ma il mio consiglio è quello di risparmiare i vostri soldini in attesa di titoli ben più interessanti.
Pro: Ambientazioni molto vaste Divertente... Contro: ...per poco Alla lunga noioso Grafica indecorosa Da XBox ci si aspetta molto di più Materiali: Trailer Screenshots

4x4 Evolution 2 4x4 Evolution 2
4x4 Evolution 2 4x4 Evolution 2
4x4 Evolution 2 4x4 Evolution 2
4x4 Evolution 2 4x4 Evolution 2
4x4 Evolution 2 4x4 Evolution 2
4x4 Evolution 2 4x4 Evolution 2

Corrono le auto di formula uno, corrono i bolidi di gran turismo, corrono le motociclette e gli acqua-scooter ed ora corrono su console anche gli SUV! La sigla SUV sta, secondo la terminologia degli americani, per Sports Utility Vehicles, nome all'apparenza misterioso ma che invece è attribuibile ad automoboli di grosse dimensioni che siamo soliti vedere con una certa facilità sulle nostre strade. Si tratta infatti dei veicoli fruoristrada a 4 ruote motrici, in grado di percorrere ogni tipo di percorso su qualsiasi tipo di superficie in qualunque condizione climatica. L'onnipotenza di questi mezzi è stata sfruttata in più di un'occasione dal mondo dei videogiochi e l'ultimo caso è quello di 4X4 Evolution 2, seguito del gioco uscito un anno e mezzo addietro su PlayStation 2. A dire il vero la versione originale è passata del tutto inosservata, non certo a sorpresa essendo 4x4 Evolution tutto all'infuori di un buon gioco. La speranza è che le cose possano andare diversamente questa volta.

TI POTREBBE INTERESSARE