7.4

Redazione

6.8

Lettori (4)


  • 6
  • 1
  • 8
  • 0
  • Data di uscita: 3 agosto 2010
  • Piattaforme: x360, ps3
  • Tipologia di gioco: Platform

Earthworm Jim HDUn verme in alta risoluzione 0

Dopo sedici anni dalla sua nascita, il verme più pazzo del mondo ricomincia a strisciare.

Chi ha vissuto l'era delle console a 16 bit ricorderà sicuramente l'eroico verme partorito dalla geniale mente di Dave Perry, protagonista dell'omonimo platform sviluppato, ai tempi, da Shiny Entertainment. Il successo di critica e pubblico fu tale che Earthworm Jim passò praticamente per ogni console sul mercato, sia portatile che casalinga, godendo perfino di un sequel addirittura migliore dell'originale. Un verme in alta risoluzione Il quale tutto sommato era un semplice platform/shooter, ma talmente infarcito di idee e situazioni surreali da divertire anche soltanto per le animazioni folli e curatissime del protagonista, un lombrico equipaggiato con una super-tuta spaziale e una pistola laser, alle prese con mucche, pesci rossi assassini e grumi di muco mutanti. Come resistere a tutto ciò?

Groovy!

A sviluppare Earthworm Jim HD ci ha pensato Gameloft, realizzando un remake in alta risoluzione praticamente frame per frame: l'impatto con il colorato universo di Jim è ottimo e tutte le stramberie che infarcivano il gioco originale del '94 sono tornate in pompa magna, impreziosite da animazioni ancora più fluide, fondali inediti e nuovi effetti sonori. I livelli mantengono la medesima struttura e il posizionamento dei nemici nei vari schemi è sostanzialmente identico: questo è indubbiamente sia un pro, per i nostalgici, che un contro per i neofiti, in quanto Earthworm Jim HD è un gioco tutt'altro che semplice se rapportato allo standard odierno. Un verme in alta risoluzione In particolare, la complessità e peculiarità di alcuni stage e degli elementi grafici all'interno, come le stesse piattaforme su cui arrampicarsi, possono lasciare un po' spaesati e a volte non è facile intuire quale direzione prendere per raggiungere la fine del livello, in assenza di indicazioni. Earthworm Jim HD mantiene la medesima e incoerente strutturazione dell'originale: in un livello sarete impegnati a scortare un innocuo cagnolino (in realtà un micidiale mastino mutante) tra tentacoli alieni e piogge meteoritiche, in un altro dovrete affrontare un grumo di muco in una sfida a bungie-jumping subito dopo che avrete affrontato le viscere dell'inferno per sconfiggere l'infernale gatto Evil... il tutto senza una reale soluzione di continuità. La follia delle situazioni e lo spassoso character design sono il maggior pregio di Earthworm Jim HD, che narrativamente è proprio sconnesso e incoerente, unificato nei vari livelli dalle esilaranti animazioni di Jim e dei suoi assurdi comprimari. Il tutto è condito da un buon riarrangiamento della colonna sonora originale che riprende temi e motivetti più o meno famosi, quasi ironizzando su quanto accade sullo schermo. Un verme in alta risoluzione

Trofei PlayStation 3

Earthworm Jim HD propone dodici Trofei: sette Bronzo, quattro Argento e un Oro. La difficoltà è variabile, per esempio per alcuni Trofei basterà sconfiggere determinati nemici o raccogliere un certo numero di power-up, per altri bisognerà invece completare il gioco entro un certo limite di tempo o vincere svariate partite in modalità Multigiocatore.

Il lombrico che sapeva sparare

Earthworm Jim HD ripropone le stesse identiche meccaniche dell'originale e in certi momenti si avverte un certo retrogusto vintage, croce e delizia di questo remake. Jim è armato di una pistola a impulsi che può essere orientata in qualunque direzione, tuttavia il suo utilizzo costringe il protagonista a restare immobile e non è possibile neanche sparare durante un salto. Jim può anche usare il suo vero corpo a mo' di frusta, colpendo anche verso l'alto quando è a terra ma soltanto frontalmente nel caso stia saltando. Queste limitazioni invecchiano il gameplay un po' più del necessario e rendono alcuni passaggi piuttosto frustranti finché non ci si prende la mano. Un verme in alta risoluzione Gameloft ha aggiunto praticamente un'unica feature inedita, la possibilità cioè di passare da colpi di pistola normali a potenziati premendo un pulsante. Per il resto, Earthworm Jim HD si gioca esattamente come nel '94, individuando le piattaforme o gli appigli necessari a progredire, sconfiggendo i nemici sul percorso e gli eventuali boss che ci sbarreranno la strada: è tutto abbastanza essenziale ma a sedici anni di distanza funziona ancora dannatamente bene. Per l'occasione, Gameloft ha anche aggiunto due livelli di difficoltà e una modalità multigiocatore che permette di affrontare alcuni stage in compagni di tre amici: è in realtà una modalità piuttosto ingenua ma decisamente gradevole.

Bisogna ammettere che Earthworm Jim si porta bene i suoi sedici anni e questo ottimo remake dimostra la genialità senza tempo del personaggio e delle sue surreali avventure. Il gioco invece, risulta in effetti un po' invecchiato e alcune meccaniche oggigiorno rendono l'esperienza più frustrante del dovuto, a fronte anche di un livello di difficoltà abbastanza elevato. Earthworm Jim HD è comunque un platform molto godibile e rappresenta un piccolo pezzo di storia videoludica, consigliato sopratutto a chi si è perso gli anni del Sega Megadrive e vuole recuperare in allegria.

Christian La Via Colli

Pro

  • Ottimo remake grafico
  • Jim e il suo mondo sono ancora irresistibili

Contro

  • Controlli e meccaniche un po' vecchiotti
  • A tratti frustrante