Dead Space 2: SeveredSpin-Off ad alta tensione spaziale! 

Il nuovo DLC per Dead Space 2 affronta il gioco da un'angolazione diversa, ma sempre altamente horror!

Il Gioco è disponibile per il download sul servizio
PlayStation Network e Xbox Live

Versione testata: Xbox 360

Finalmente ecco arrivato il primo sostanzioso DLC per l'ultima fatica di Visceral Games, quel Dead Space 2 che ha fatto la gioia di amanti dell'horror e non solo. "Severed", questo è il nome del download da scaricare, non è certo il primo contenuto aggiuntivo per il gioco EA ad arrivare sugli store digitali, ma è di sicuro il primo ad aggiungere qualcosa alla storia: due capitoli inediti che corrono paralleli all'avventura di Isaac Clarke, un protagonista nuovo e ambientazioni ancora una volta cupe e dark per intimorire ancora di più i giocatori.

A caccia di Necromorfi!

Isaac non è l'unico a combattere i necromorfi su Sprawl. Questa prima espansione, promessa a suo tempo dagli sviluppatori, ci mette nei panni di Gabe Weller e Lexine Murdoch (da Dead Space: Extraction) e racconta due capitoli inediti che corrono cronologicamente paralleli alla storia principale, e tre anni avanti a quanto visto in Dead Space: Extraction. Gabe, addetto alla sicurezza, dovrà trovare e salvare Lexine a bordo dello Sprawl dopo aver scatenato la furia omicida dei necromorfi sulle miniere di Titano accanto alla nave spaziale. Il parallelismo della storia con quella principale appare fin da subito ovvio visto che durante l'avventura è facile imbattersi nei "resti" dei combattimenti affrontati da Isaac poco prima. L'intreccio non è banale e non si tratta semplicemente di affrontare Necromorfi, scappare e salvarsi. Lexine, moglie di Gabe, è invischiata in un progetto segreto più grande di lei che mette la sua vita (e non solo la sua) a rischio, e che impone al protagonista di trovarla e metterla in salvo. Doppio salvataggio quindi: il nostro e quello dell'amata, in una rocambolesca avventura che parte dalle miniere con una sorta di backtracking sulle orme di quanto già visto con Isaac, fino ad arrivare al cuore della Sprawl (e dei suoi misteri). Spin-Off ad alta tensione spaziale! Non vogliamo certamente anticiparvi i (pochi) colpi di scena, ma sappiate che la narrazione non è poi così lineare e scontata. Ci soffermiamo quindi sul gameplay, in tutto e per tutto identico a quello di Dead Space 2 se non per la maggiore brevità del gioco. Dead Space 2: Severed vede ancora una volta protagonisti quasi tutti i "classici" Necromorfi apprezzati nel capitolo principale, con il ritorno degli amati TWitcher del primo capitolo e l'aggiunta di un mostro inedito sul finale. Se il gioco base ha rappresentato un grande esponente dell'horror, dal canto suo Severed si concentra maggiormente sulla paura e i combattimenti. Non che questo DLC non abbia niente di interessante da raccontare, ma sicuramente è difficile affezionarsi a dei personaggi con i quali passiamo solo un paio d'ore, ovvero la lunghezza media di questa piccola avventura. I combattimenti sono ancora una volta uno dei perni del gameplay e sicuramente sempre divertenti e ben implementati. Gabe parte con un fucile ad impulsi quasi inoffensivo e ben presto si ritrova carico di armi di distruzione che fanno la felicità di ogni giocatore che ha amato i film di Stallone e Schwarzenegger. A difficoltà normale il gioco ci equipaggia ben bene di munizioni e power up per la salute, di conseguenza l'andamento dell'avventura è abbastanza lineare e semplice da portare a termine in quanto equipaggiati come una perfetta macchina da guerra. Insomma se falcidiare mostri ed uccidere nemici è quello che vi piace, Severed vi regalerà (per 560 Microsoft Points, si fa per dire!) un paio di ore di sano action-horror, ma potrebbe anche solo farvi venire l'acquolina in bocca senza sfamarvi. Spin-Off ad alta tensione spaziale!

Curiosità e commenti finali

Molte delle aree che Gabe affronta nelle miniere sono nient'altro che sezioni ridisegnate e ricostruite della mappa multiplayer Titan Mines, da qui il senso di familiarità che queste zone daranno a molti. Inoltre, esattamente come avvenne tra il primo Dead Space ed il suo spin-off Extraction, c'è un rapporto di scambio ed intreccio curioso anche tra Dead Space 2 e Severed: ad esempio, molte delle azioni compiute nelle miniere da Gabe sarà necessario compierle al contrario con Isaac nella storia principale, e vice versa molte azioni compiute da Isaac nell'ospedale influenzano quelle successive di Gabe in una sorta di gioco spazio temporale che si intreccia in modo molto curioso ed intelligente. Ultima curiosità: non ci sono ancora notizie del terzo sopravvissuto, Nathan McNeill, che scappò insieme a Gabe e Lexine da Aegis 7 e dalla Ishimura. Questo significa solo che del suo destino non ci è dato ancora a sapere, e chissà, forse questo vuoto sarà sfruttato in futuro per un altro gioco o spin-off.

Clicca per votare!
6.0

Redazione

7.5

Lettori (29)

Questo primo DLC sostanzioso di Dead Space 2, Severed, porta finalmente una parte di single player aggiuntiva che si sviluppa attraverso due capitoli inediti che faranno la felicità di tutti gli amanti della serie: gameplay e atmosfera sono rimasti infatti invariati, così come la maestria di Visceral Games nell'imbastire combattimenti ricchi di azione e suspance. Peccato solo per la brevità che non lascia nemmeno il tempo di affezionarsi ai personaggi e lascia ancora qualche "buco" (forse volutamente) nella storia principale. Un DLC "fan service" che propone esattamente quello che ognuno si aspettava, niente di più, ma in una dose davvero troppo piccola.

Claudio Camboni
 

Pro

  • Ancora più incentrato sui combattimenti
  • Solite atmosfere cupe e macabre
  • Personaggio nuovo e qualche mostro inedito

Contro

  • Troppo breve per affezionarcisi
  • La narrazione non è all'altezza del gioco principale