8.0

Redazione

3.5

Lettori (2)


  • 1
  • 1
  • 0
  • 0

BlobsterUn blob per amico 1

Da mostro assassino a simpatico personaggio dei cartoni animati, il "blob" rientra ormai nell'immaginario collettivo. Non poteva mancare, dunque, l'ennesima interpretazione videoludica, stavolta su iPhone e iPad

È passato un bel po' di tempo dal 1958, anno in cui Steve McQueen si opponeva alla mostruosa massa gelatinosa chiamata appunto "The Blob", capace di dissolvere ogni cosa o persona si trovasse sul suo inarrestabile cammino. Come per tutti i mostri classici del cinema, anche quelli con un discreto background letterario, il "blob" è stato reinterpretato nel corso degli anni e in più di un'occasione ne è stata dipinta un'immagine simpatica e positiva; basti pensare al recente lungometraggio "Mostri contro Alieni" oppure, in termini videoludici, al remake di A Boy and his Blob e ai due episodi del coloratissimo de Blob. Un blob per amico Ebbene, il team Divine Robot e il publisher Chillingo hanno deciso di portare il "blob" anche sulla piattaforma iOS, con un action platform simpatico e ben realizzato. In Blobster ci troveremo dunque a controllare una massa gelatinosa senziente, in grado di aumentare le proprie dimensioni inglobando determinati elementi, nonché di spiccare salti sfruttando le proprie capacità elastiche. Il gioco ci offre una modalità principale costituita da quaranta livelli (più quelli bonus), divisi in quattro differenti aree, più una modalità survival che si sblocca nel momento in cui avremo completato il 75% degli stage. Non mancano gli extra, rappresentati da una serie di achievement che si ottengono accedendo alla componente social, fornita dall'integrazione con Crystal.

La pallina rimbalzina

Il sistema di controllo di Blobster può funzionare via touch screen o tramite una combinazione con l'accelerometro. Nel primo caso, il personaggio si sposta a sinistra o a destra toccando le estremità dello schermo, dunque senza l'uso di icone, mentre per saltare bisogna toccare il blob, trascinarlo come se fosse una fionda e quindi rilasciare: una soluzione molto simile a quella vista in Angry Birds, titolo che la produzione Divine Robot omaggia in più di un'occasione, come diremo più avanti. I controlli tramite accelerometro sostituiscono semplicemente i comandi sinistra/destra con l'inclinazione del dispositivo, ma bastano pochi minuti per capire che si tratta di un'opzione meno precisa rispetto al touch. Con i controlli di default si riesce infatti a muovere il personaggio rapidamente, con reazioni immediate, e la ciliegina sulla torta poteva essere rappresentata da un trascinamento "assoluto" sul touch screen per saltare in luogo dell'obbligo di toccare il blob per poterci riuscire: speriamo in un aggiornamento che aggiunga tale possibilità, perché l'esperienza ne guadagnerebbe molto. Un blob per amico Come accennato in precedenza, l'obiettivo del gioco è quello di condurre il personaggio verso l'uscita in ognuno dei livelli disponibili cercando, durante il tragitto, di raccogliere tutti gli oggetti presenti nello stage (cosa che influirà sulla percentuale di completamento dello stesso). Alcuni degli oggetti permettono al nostro blob di aumentare le proprie dimensioni e, di conseguenza, di spiccare balzi più ampi. Ci sono anche dei potenziamenti, come ad esempio quello che ci permette di saltare molto più in alto del normale oppure la barriera in grado di eliminare i nemici con un solo tocco. Il design dei livelli prevede comunque il mancato uso di tali potenziamenti, mettendoci dunque al riparo dall'impossibilità di procedere se non abbiamo approfittato in tempo di un potere speciale. In alcuni frangenti, inoltre, la presenza di ostacoli da abbattere richiama in modo palese le dinamiche del già citato Angry Birds. Le variazioni sul tema, in generale, risultano numerose e mantengono l'azione coinvolgente man mano che si procede nei vari livelli. La grafica coloratissima, caratterizzata peraltro da un design molto simpatico, rende infine Blobster anche piacevole da vedere.

La versione testata è la 1.0
Prezzo: 0,79€
Link App Store

In un panorama affollato come quello degli action platform su App Store, Blobster riesce nell'ardua impresa di ritagliarsi un proprio spazio, grazie al buon numero di livelli disponibili ma soprattutto a un mix di gameplay e level design di ottima qualità. Pur possedendo abilità "fisse", infatti, il nostro blob non solo può accedere a una serie di potenziamenti momentanei, ma si trova di fronte a scenari che propongono sempre nuove trovate, talvolta magari poco originali (gli omaggi ad Angry Birds sono numerosi) ma sicuramente in grado di rendere l'azione varia e divertente. Se proprio vogliamo trovare dei difetti a questa produzione, si potevano rendere i controlli touch ancora più immediati attivando il salto tramite trascinamento "assoluto" sullo schermo. Un titolo davvero valido, insomma, e a un prezzo decisamente popolare.

Tommaso Pugliese

Pro

  • Buon numero di livelli e una modalità extra
  • Azione immediata, buon level design
  • Grafica simpatica e colorata...

Contro

  • ...ma non sempre convincente
  • I controlli possono essere migliorati
  • Sonoro poco incisivo