8.8

Redazione

8.9

Lettori (4)


  • 5
  • 1
  • 5
  • 0

Sonic CDVelocità massima 0

Riconosciuto dalla critica come il miglior episodio della serie classica di Sonic the Hedgehog, Sonic CD torna dopo diciotto anni su tutte le piattaforme per godere della popolarità che all'epoca gli fu negata

Versione testata: iPhone

Il Mega CD è stata una periferica molto interessante, ma al di là di una campagna pubblicitaria al limite della truffa ("16 bit più 16 bit uguale 32 bit"?) aveva ben poche chance di sfondare. In primis per via del prezzo: 599mila lire, che non sono bruscoletti adesso e figuriamoci allora; in secondo luogo per la mancanza di una line-up dotata dei numeri e della qualità necessari per spingere le vendite, invogliando i bambini e gli adolescenti di allora a rompere le scatole ai propri genitori per vedere le sequenze in full motion video di Night Trap o cimentarsi con la conversione "arcade perfect" di Final Fight. Velocità massima Molti publisher si limitavano infatti a riproporre i propri titoli con l'aggiunta di qualche elemento extra per sfruttare la maggiore capienza del formato CD-ROM, e ciò rendeva il Mega CD tutt'altro che "esclusivo" in termini ludici. A proposito di esclusive, però, SEGA ne realizzò una che in effetti sfruttava a dovere la periferica, puntando proprio sulla possibilità di giocare con le dimensioni dei livelli, nonché di proporne varianti differenti seguendo le dinamiche del gameplay. Stiamo parlando, ovviamente, di Sonic CD: un episodio di straordinaria importanza per la serie classica del porcospino blu, che torna oggi su tutte le piattaforme, iPhone e iPad inclusi, con una versione fedele all'originale ma dotata di alcune feature inedite come l'adattamento grafico al formato wide, la doppia colonna sonora (americana e giapponese) e il personaggio di Tails che si sblocca una volta completata l'avventura.

Corri, Sonic! Ma anche no

Chi conosce Sonic sa della sua capacità di correre a velocità supersonica, elemento caratterizzante di tutti i videogame a lui dedicati. Videogame che però hanno goduto progressivamente di una "doppia personalità", prestandosi tanto a un'esplorazione rapidissima, in una sorta di speed run verso il traguardo di ogni stage, quanto a sessioni più lente e oculate, alla ricerca di bonus e oggetti nascosti. Sonic CD punta su quest'ultimo approccio in modo particolare, visto il grado di estensione degli scenari, e ci vede dunque rallentare più che correre a perdifiato, utilizzare molle e trampolini per proiettarci in alto e controllare se un particolare muro nasconde un passaggio segreto. Velocità massima Le sette zone che compongono il gioco, divise ognuna in tre atti (il terzo dei quali è rappresentato da un boss fight contro il perfido Dr. Robotnik), presentano delle bandierine che, una volta, "attivate", ci consentono di viaggiare nel passato o nel futuro e dunque di affrontare lo stesso stage in tre versioni differenti. Raccogliere almeno cinquanta anelli prima di arrivare alla fine di una location ci permette inoltre di accedere a una sorta di dimensione alternativa in cui il personaggio può muoversi nelle tre dimensioni, eliminare degli avversari e raccogliere ulteriori anelli. Insomma, in questo episodio più che mai l'esperienza di Sonic the Hedgehog può essere vissuta in vari modi, garantendo un'ottima longevità al prodotto. Certo, i limiti storici della serie sono stati anch'essi riproposti in modo fedele, ad esempio può capitare di incappare in una morte improvvisa perché c'è una trappola alla fine di una galleria e siamo rimasti improvvisamente senza anelli (che rappresentano l'unica difesa di Sonic per non perire a ogni attacco subito). I controlli touch, inoltre, pur essendo precisi e ben implementati tendono talvolta a "incantarsi", mettendoci in grave difficoltà durante le situazioni più complicate. Per il resto, la grafica è praticamente quella del 1993 ma regge bene il peso del tempo (a parte la ripetitività delle trame), mentre la colonna sonora è ancora godibilissima, specie quella originale giapponese.
Sonic CD - Trailer di lancio Sonic CD - Trailer di lancio

La versione testata è la 1.0.1
Prezzo: 2,39€
Link App Store

Sonic CD si pone come un acquisto obbligato per i fan della mascotte SEGA, nonché per chiunque sia alla ricerca di un platform in grado di unire velocità e gusto per l'esplorazione, boss fight impegnativi e varietà dell'azione. Si tratta senza dubbio dell'episodio della serie dotato di maggior spessore, con i suoi scenari estremamente ampi e con la possibilità di visitarli nelle versioni passate, presenti e future, peraltro con sostanziali variazioni nel grado di sfida. A ciò bisogna aggiungere l'ottimo lavoro fatto per questa riedizione, adattata graficamente al formato degli attuali schermi, con il personaggio extra di Tails da sbloccare ad avventura terminata e la presenza della doppia colonna sonora, che include sia quella "occidentale" che l'originale giapponese. A parte qualche saltuaria incertezza nei controlli, Sonic CD è dunque un titolo da comprare... di corsa.

Tommaso Pugliese

Pro

  • Gameplay sfaccettato e convincente
  • Conversione perfetta, con tanto di extra
  • Piuttosto duraturo e con un buon grado di sfida

Contro

  • Sa essere frustrante
  • Controlli touch non sempre affidabili