7.2

Redazione

S.V.

Lettori


  • 0
  • 0
  • 1
  • 0
  • Data di uscita: 30 gennaio 2012
  • Piattaforme: ipad, iphone
  • Tipologia di gioco: Action

BlotInchiostro simpatico 1

Un altro running game per i dispositivi iOS? Un clone di Jetpack Joyride, peraltro? Le premesse non sono entusiasmanti, ma le macchie d'inchiostro senzienti hanno sempre il proprio fascino

Il filone degli "ultra arcade" ha sempre riscosso un ottimo successo in ambito mobile, e con l'uscita di dispositivi dotati di touch screen sono nati veri e propri fenomeni di massa. Cosa c'è di più semplice e immediato, infatti, di un gioco che si controlla con un solo dito? Talvolta gli sviluppatori sono riusciti a introdurre elementi di variazione e un minimo di spessore in questa formula, intrinsecamente limitata, ed è appunto il caso di Jetpack Joyride, giunto di recente alla ragguardevole cifra di quattordici milioni di download e trasformato nel frattempo in un prodotto freemium. Inchiostro simpatico Il titolo di Halfbrick Studios propone la classica formula "survival" dei running game, ovvero la "partita secca" in cui si cerca di arrivare il più lontano possibile finché non impattiamo con uno ostacolo, arricchendola però con una struttura a scenari, capace di enfatizzare il senso di progressione, e con una serie di simpatici potenziamenti che possono permetterci di procedere per qualche decina di metri in più senza grosse difficoltà e stabilire nuovi record. Blot, l'action game sviluppato da Majestic Software, cerca di fare le stesse cose e punta ovviamente a riscuotere il medesimo successo, pur non potendo contare sulle intuizioni e lo stile, ormai riconoscibilissimo, degli autori di Jetpack Joyride e Monster Dash. Inchiostro simpatico Protagonista del gioco è una macchia d'inchiostro che viene "lanciata" da un pennello all'inizio della partita e procede poi verso la destra dello schermo, intenzionata a fare più strada possibile senza spiaccicarsi contro uno dei numerosi ostacoli presenti. I controlli, inutile dirlo, sono semplicissimi: se teniamo un dito sul touch screen, in qualsiasi zona dello schermo, il personaggio si sposta in alto; se alziamo il dito, il personaggio "cade" verso il basso, in un contesto inerziale identico a quello che già ben conosciamo.

deBlob e i suoi fratelli

In Blot lo scenario fondamentalmente non cambia, non ci sono "zone" che che influenzano la velocità di scorrimento dello sfondo e ci permettono di tirare il fiato dopo una sessione particolarmente impegnativa. Da questo punto di vista, il gioco si rivela estremamente tradizionalista e rinuncia a introdurre novità sostanziali, anche se la presenza dei potenziamenti per il personaggio può rappresentare comunque una variazione sul tema. Mentre si muove, la nostra macchia d'inchiostro può infatti raccogliere non solo monete, ma anche dei bonus che ne aumentano le dimensioni, finché non si verifica una "esplosione" e veniamo proiettati velocissimamente in avanti, in un boost che ci "sgonfia" nuovamente e ci permette di avanzare per un po' senza preoccuparci di evitare alcunché. Inchiostro simpatico Altri elementi di variazione sono costituiti dagli inchiostri colorati, che funzionano come un magnete per le monete che si trovano nei dintorni. E a proposito di monete, tutte quelle che abbiamo raccolto nel corso delle varie partite vengono "stoccate" e possono essere spese per l'acquisto di potenziamenti o accessori puramente estetici. Se non avete la pazienza di racimolare il numero di monete necessarie, potete anche comprarle utilizzando denaro reale (79 centesimi per 25mila monete, 1,59 euro per 50mila monete e così via). Per quanto concerne il comparto tecnico, bisogna riconoscere che lo stile grafico di Blot è davvero particolare e contrappone elementi vividi e colorati (la macchia d'inchiostro, le matite, i bottoni, ecc.) a scenari disegnati a mano con la tecnica del chiaroscuro.
Blot - Trailer Blot - Trailer

Gli sviluppatori di Majestic Software si sono cimentati con il genere dei running game con competenza, ma senza osare troppo. Blot si pone infatti come un semplice clone di Jetpack Joyride, ha dalla sua l'originalità degli sfondi disegnati a mano, si gioca bene e diverte, ma non brilla sotto il profilo della varietà. I potenziamenti che "gonfiano" la nostra macchia d'inchiostro per poi farla esplodere con un potente boost in avanti e le tinte colorate non bastano, infatti, a dare al titolo quel "qualcosa in più" che ormai è assolutamente necessario per spiccare in un genere inflazionato come questo e dominato da produzioni di straordinario successo. Il prezzo è abbordabilissimo e sarà dunque difficile negare a Blot il download, ma con l'obbligo di fare prima un giro con il gioiellino di Halfbrick Studios.

Tommaso Pugliese

Pro

  • Immediato e divertente
  • Originali gli sfondi disegnati a mano
  • Buona gestione delle monete per i potenziamenti

Contro

  • Nessuna innovazione rispetto al genere d'appartenenza
  • La "corsa" è fine a sé stessa
  • Sonoro anonimo