Elven ChroniclesElven Chronicles 

Un guerriero che ha dimenticato il suo passato e una giovane elfa si ritrovano uniti in un'avventura che li porterà a varcare i confini del mondo. Terre da esplorare, oscuri dungeon, distese di ghiaccio e quant'altro fanno da cornice a Elven Chronicles, un vero e proprio gioco di ruolo per cellulare sviluppato da Big Blue Bubble. Tenete spada e libro degli incantesimi a portata di mano...

Ormai è un discorso trito e ritrito: allo stato attuale, ci sono generi videoludici ancora improponibil su cellulare, così come ce ne sono altri che si sposano alla perfezione con questo tipo di dispositivo. In attesa che il progresso tecnologico risolva il problema, dunque, godiamoci ad esempio i giochi di ruolo, di cui questo Elven Chronicles è un perfetto rappresentante. Sviluppato da Big Blue Bubble, team che vanta già una certa esperienza con i RPG su sistemi portatili, questo titolo ci vede controllare una coppia di personaggi alle prese con una serie di quest. Lui è un guerriero di nome Rogan: non ricorda il suo passato ma sa bene come impugnare una spada e non disdegna gli incantesimi offensivi; lei è un'elfa di nome Jada: nel corpo a corpo non vale molto, ma è una maestra nelle arti magiche ed è piena di risorse.

Il gioco parte da un villaggio dove è possibile dialogare con personaggi non giocanti per avviare le quest. Una volta partita la missione, sulla mappa (richiamabile sullo schermo con la pressione del tasto funzione destro) vengono evidenziati sia il luogo di partenza che quello di arrivo, ovvero il posto in cui troveremo ciò che cerchiamo, che sia un oggetto da raccogliere o un mostro da abbattere. Come in ogni RPG, i nostri personaggi guadagnano punti esperienza dopo ogni combattimento, punti che servono per farli salire di livello (con tutti i benefici del caso: maggiori punti vita e punti magici, nuovi incantesimi ecc. ecc.). Gli scontri sono random, nel senso che ogni sezione della mappa ha le sue creature, che tornano al proprio posto ogni qual volta vi si fa ritorno. Con l'aumentare del livello dei nostri personaggi, aumenta anche il grado di sfida: i nemici si fanno più forti e resistenti, dandoci filo da torcere ma donandoci di conseguenza un maggior numero di punti esperienza. Terminata ogni quest, si torna al villaggio per raccogliere i frutti della missione (il che si traduce, spesso, nell'acquisizione di oggetti particolari) e per spendere il denaro raccolto in armi, corazze e quant'altro.

Tecnicamente, Elven Chronicles risulta ben fatto pur senza particolari acuti. Diciamo che vanta una grafica funzionale a quella che è la meccanica di gioco: sprite ben disegnati ma scarsamente animati (le creature non sono animate affatto...), begli effetti per gli incantesimi e delle location senza infamia e né lode. E il comparto sonoro vanta musiche di buona qualità, che accompagnano l'azione nel migliore dei modi. Purtroppo c'è il problema dei caricamenti frequentissimi, ad ogni cambio di scena, che pur essendo rapidi tolgono molta dinamicità all'esperienza di gioco. Per il resto, il sistema di controllo funziona perfettamente e si riesce a districarsi bene anche nei complicati menu dei personaggi. Nessun problema durante i combattimenti, che si svolgono a turni e che dunque non necessitano di un dispositivo di input particolarmente sensibile.

Clicca per votare!
S.V.

Redazione

S.V.

Lettori

Elven Chronicles è un prodotto perfetto, limitatamente alle sue ambizioni. Si tratta di un RPG molto semplice e dall'impostazione classica (purtroppo senza una localizzazione in Italiano), che appassionerà senz'altro chi ama il genere. Molto interessante è la grandissima quantità di oggetti e armi che è possibile acquisire, nonché il sistema di combattimento a turni, che fa il suo dovere senza fronzoli e dopo un po' conquista. La struttura è intrinsecamente ripetitiva, ma in linea di massima è il caso di accogliere con entusiasmo questa produzione, sperando che apra la strada a titoli anche più ambiziosi.

Tommaso Pugliese

Pro

Contro

Pro

  • Molto sostanzioso
  • Tecnicamente ben fatto
  • Moltissimi oggetti e magie

Contro

  • Ripetitivo
  • Tutto in Inglese
  • Caricamenti frequentissimi

TI POTREBBE INTERESSARE