Speciale NeverWinter Nights - 2a Parte  0

Personaggi in cerca d'autore

Che tipi di personaggi si potranno creare? Il manuale della 3° Edizione del D&D ha introdotto delle novità in merito al sistema di creazione di un PG e tali innovazioni sono state integrate in NWN. Le razze presenti saranno 7, mentre le classi saranno 11.
Tra di esse ricordiamo le razze classiche degli Elfi, Mezzelfi, Umani, Nani, Gnomi e Halflings e quella nuovissima del Mezzorco, mentre fra le classi vi saranno i Paladini, i Maghi, i Chierici, i Druidi, i Ranger, i Ladri, i Guerrieri e i Bardi, classi storiche, ma troveremo anche le nuove classi dei Barbari, degli Stregoni e dei Monaci.
Per le Classi Privilegiate non si sa ancora se saranno presenti, ma cmq potranno essere scriptate, mentre dovrebbero essere presenti alcune Multiclassi a completare il quadro. Per quanto riguarda la delicata questione degli allineamenti, va detto che essi saranno i 9 tradizionali allineamenti del D&D. Discorso particolare merita lo sviluppo delle abilità che si articolerà nei Venti Livelli di Base di NWN.
Il metodo usato prende la denominazione di "Standard Point Buy", che in pratica sarebbe l'insieme di punti necessari da utilizzare per acquistare le abilità. Ogni abilità ha un costo in punti che aumenterà con il salire dei livelli. Più in alto giungerà il vostro PG, più punti ci vorranno per acquisire certe abilità. Tra queste novità ve ne sono diverse molto interessanti, quali la capacità di disarmare gli avversari, di maneggiare due armi per ottenere il bonus di un attacco addizionale e la parata! Ma ne sono presenti molti altri.
La Bioware assicura tra le altre novità delle future espansioni, la presenza di livelli addizionali che porteranno i PG più valorosi ben oltre il limite di venti livelli, fino a vertici di potenza che non possiamo neppure immaginare! La classe di appartenenza del vostro eroe sarà una cosa riservata fra voi e i DM; altri giocatori non conosceranno mai con esattezza quale essa sia, a meno che non siate voi a dirlo e al massimo potranno cercare di capirla in base al gdr che praticherete, ai dialoghi, al modo di maneggiare le armi o di abbigliarvi, ma sarà sempre solo un'ipotesi, solo voi conoscerete la verità sul vostro personaggio.
Che aspetto avranno i PG in game? Questo è un argomento interessante ed anche qui NWN si mostrerà generoso con i giocatori, fornendo loro un elevato numero di colori, circa 56 sfumature in generale, 32 tonalità diverse per il colore della pelle e non meno di 3 tipologie di corpi: magri, muscolosi o grossi con cui personalizzare il look del proprio eroe.
Potrete scegliere un ritratto, poi un certo tipo di corpo, la testa con il tipo di capigliatura, decidere quindi il colore dei capelli e della pelle. A completare il tutto poi addirittura una serie di colori per tatuaggi! Ma non dimentichiamo le librerie dei siti di supporto da cui scaricare ritratti e set di suoni, o addirittura l'utilizzo di set sonori e ritratti propri, della grandezza di 128 x 200 pixels.
Per la realizzazione di armature e abiti, la Bioware utilizzerà una serie di modelli a parti intercambiabili che assicureranno un numero enorme di possibili variazioni che renderanno il look dei PG unico nel proprio genere.

Giocare in rete: Apocalypse World

Il game verrà venduto corredato da un potente e flessibilissimo editor globale, l’NWN toolset, che virtualmente permette di costruirsi gli ambienti che più piacciono, scegliendo da una gamma di tileset, quelli che incontrano i nostri gusti. Questo editor è proprietario e la Bioware non permetterà che si facciano pagare i giocatori che venissero ammessi a partecipare a moduli creati con tale strumento di lavoro.
Chiunque potrebbe volersi cimentare e divertire con questo editor, creando locazioni, dialoghi, ambientazioni ecc... e magari poi invitare degli amici sul proprio computer per interpretare il ruolo di DM e farli partecipare all'avventura ideata. Ma ovviamente, se non si possiedono delle connessioni molto veloci, saranno sempre poche le persone che potranno partecipare a sessioni casalinghe, mentre i server dei providers restano il luogo privilegiato per vivere emozioni davvero impareggiabili, in compagnia di tanti altri amici in rete.
Il progetto Apocalypse, nasce esattamente con questo scopo, favorire l'incontro ed il divertimento di decine e decine di amici che condividono lo stesso interesse, per il gioco di ruolo e per la socializzazione e che si ritroveranno, giorno dopo giorno, per vivere le straordinarie avventure che segneranno la loro permanenza nel Ducato di Neverwinter.
Il server di Apocalypse, infatti, sebbene NWN non sia nato con la precisa intenzione di inserirsi nel campo dei MMORPG (Massive Multiplayer Online Role Playing Game), è perfettamente in grado di offrire l'esperienza del mondo persistente, 24 ore al giorno on line, dato che nel game sono presenti le caratteristiche necessarie per permettere ai giocatori di vivere una loro vita parallela! (Un po' come avviene in giochi come UOL).
Vi collegate quando volete, giocate per il tempo che desiderate, sloggate e il giorno dopo ritroverete il vostro PG esattamente dove lo avevate lasciato, pronto a seguirvi in tante nuove avventure.