UnoUNO (iPhone) 

I giochi di carte non mancano certamente su iPhone, ma Gameloft si è assicurata i diritti per la trasposizione videoludica di UNO, sicuramente fra i passatempi più popolari, immediati e divertenti di questa famiglia dell'intrattenimento. Vediamo se la versione virtuale è anche meglio di quella reale...

Anzitutto, facciamo un breve excursus sulle regole che stanno dietro ad UNO. Scopo del gioco è quello di liberarsi di tutte le carte del proprio mazzo prima degli avversari, piazzandole a turno su una pila posta al centro del tavolo: per fare ciò, è necessario che una delle proprie carte riporti lo stesso colore o il medesimo numero di quella in cima al mucchio. Esistono inoltre delle carte speciali, che possono consentire di far saltare il turno al giocatore successivo, di cambiare il colore della carta sul tavolo, e così via. Quando si rimane con una sola carta in mano, bisogna proferire la parola "UNO" per far sapere a tutti che si è ad un passo dalla conclusione della partita. Com'è evidente, le meccaniche sono estremamente semplici, ma ciò non significa necessariamente che portarle sul touchscreen dell'iPhone sia un'impresa da poco: lo sa bene Gameloft, che si è impegnata per rendere anche questa incarnazione quanto più immediata possibile, con risultati sicuramente positivi. La schermata di gioco mostra le carte in proprio possesso allineate nella parte bassa del display, ed è sufficiente scorrere con il dito per evidenziarne una ed effettuare un rapido double-tap per selezionare quale mettere sul tavolo: un sistema che funziona discretamente bene, anche se ogni tanto si registra qualche ritardo nella traduzione di un proprio movimento in azione.

La parte single player di UNO è per forza di cose piuttosto limitata, nonostante i tre livelli di difficoltà ed alcune opzioni di personalizzazione, ma è un compito che tocca affrontare se si desiderano sbloccare i trofei e le immagini per il profilo inizialmente indisponibili. Il prodotto Gameloft si riscatta comunque alla grande sul fronte del multiplayer, consentendo di cimentarsi contro altri quattro giocatori umani in partite locali, wireless ed online. Nei primi due casi, tutto ciò che occorre fare è semplicemente passare di mano l'iPhone all'utente a cui spetta il turno oppure collegarsi con altri amici dotati del medesimo dispositivo e di una copia del gioco. L'ambito online è invece ancora più stimolante, grazie all'ottima interfaccia ed alla presenza di scoreboards globali che indicano la nostra posizione in graduatoria in confronto ad altri utenti di tutto il mondo. Volendo tirare le somme, si può dire che la versione "classica" di UNO rimane comunque l'ideale per le partite con gli amici, ma l'incarnazione iPhone offre ovviamente una marcia in più proprio grazie alla possibilità di sfidare migliaia di giocatori via wi-fi. Sul fronte tecnico non c'è molto da dire, trattandosi di un card game: la grafica è pulita e colorata quanto basta, senza inutili orpelli ad appesantirla, mentre il sonoro non è invasivo (e comunque è consentito giocare ascoltando la musica della propria libreria iTunes).

Clicca per votare!
S.V.

Redazione

S.V.

Lettori

UNO è una riuscita trasposizione del celebre gioco di carte su iPhone: anche se non riesce ad offrire una tale qualità da sostituire le "vecchie" carte in una partita con gli amici, il prodotto Gameloft offre una modalità single player discreta e soprattutto una sezione online davvero ben fatta, che farà gola a chiunque voglia misurarsi con giocatori di UNO sparsi in giro per il globo.

Fabio Palmisano

Pro

Contro

Pro

  • Immediato e divertente
  • Interfaccia pulita e funzionale
  • Ottima componente online

Contro

  • Rilevamento a volte impreciso
  • Un po' limitato in single player